Bari, "Le strade di San Nicola" uniti si può (FOTO)

di Maela Poliseno venerdì, 27 dicembre 2013 ore 04:40

L' appuntamento con la solidarietà è fissato il giorno 27 Dicembre nel Teatro Petruzzelli 

Bari - Solidarietà, beneficenza, musica e comicità. Questi gli ingredienti dello spettacolo "Le Strade di San Nicola" che venerdì 27 dicembre sul palco del Teatro Petruzzelli di Bari, vedrà esibirsi artisti del calibro di PATTY PRAVO, RON, da "Le Iene" PIO & AMEDEO,  da "Colorado" i FRATELLI LO TUMOLO, ANTONIO MAGGIO, MAMA MARJAS,  BOCCASILE & MARETTI, ZERO ASSOLUTO, LUX MATTA, Wanted Chorus, Breating Art Company, ARTISTI DI SEND ART che realizzeranno con le mani disegni sulla sabbia ispirati a San Nicola e tanti altri. Una serata straordinaria ed unica, una sorta di "tutti per uno, uno per tutti". "E’ il primo anno di questa iniziativa – ha detto durante la conferenza stampa il presidente della federazione "Le Strade di San Nicola" e vicepresidente della Fondazione "Ciao Vinny", Lorenzo Moretti - che vede l’unione di otto associazioni diverse fra loro ma con un obiettivo comune: aiutare le famiglie bisognose con bambini portatori di handicap o affetti da malattie oncologiche. Gli aiuti saranno concreti, queste famiglie saranno seguite da noi. Si spera – ha concluso - che si uniscano altre associazioni. Una decina, quelle che hanno espresso la loro volontà di intervenire". Si tratta dell’anno zero di questa iniziativa, ma l’obiettivo è quello di unire quante più forze possibili, in modo da riuscire ad aiutare un numero sempre maggiore di famiglie baresi. Una speranza espressa anche dall’assessore al Welfare del Comune di Bari, Ludovico Abbaticchio, che ha spiegato come avverrà la scelta delle famiglie. "Abbiamo chiesto alle assistenti sociali delle circoscrizioni – ha detto - di inviarci i nominativi. Sarà poi una apposita commissione, formata da assistenti sociali che operano sul territorio, due rappresentanti delle Associazioni che hanno dato vita a questa iniziativa, un rappresentante istituzionale del Comune, ad individuare le famiglie a cui destinare il sostegno che si concretizzerà in un aiuto nell’acquisto di materiali utili al loro fabbisogno quotidiano". Abbaticchio ha poi ricordato che a Bari sono 40mila le persone che vivono in una condizione di povertà fra assoluta e relativa. Di qui l’augurio, dell’assessore, che questa formula sperimentale, di mettere insieme più associazioni, possa essere una costante per la città, e possa diventare modello regionale e perché no anche italiano. Vicepresidente della federazione è Alessio Branchi dell’associazione "Bari Young", tesoriere Francesco Partipilo, dell’associazione "Marcobaleno. "La Federazione – ha sottolineato Partipilo – è anche scambio di informazioni, idee, per far crescere la solidarietà a Bari. Un evento che unisce le forze per portare un messaggio positivo: sorridere alla vita". "Ho voluto mettere insieme danza, musica e comicità – ha detto il direttore artistico Titta De Tommasi – chiamando anche artisti pugliesi, in un momento in cui la Puglia, riesce ad affermarsi in campo nazionale". Durante la serata, presentata da Mauro Pulpito e Giulia Di Quilio, saranno consegnati due premi: Premio San Nicola Giovani a Mama Marjas, giovane cantante di Santeramo in Colle e Le strade di San Nicola che verrà assegnato a chi, sul territorio, si è distinto per il suo impegno a favore della solidarietà. Il nome sarà svelato durante la serata. L’intero progetto è stato realizzato con il supporto del Comune di Bari.

Le Strade di San Nicola : infotel. 331 5885209 -www.lestradedisannicola.it

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • Tangorra Angelo

    Irrisolto però il problema del pericoloso incrocio a raso Via Giuseppe Sangiorgi/Strada San Giorgio Martire da e per Via M.Cifarielli/Via...

    Mostra articolo
  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo
  • Sarcinelli Domenico

    Anche Renzi è stato vittima di tante proteste con lanci di oggetti a causa del suo malgoverno. Spero che ciò accada anche a Bari, un pinocchio come...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!