Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Attualita'
martedì, 13 marzo 2012 ore 09:40
Circoscrizione significa meno partecipazione
Il decentramento amministrativo con la creazione dei municipi è per molte associazioni un atto necessario, utile a garantire l'intervento attivo dei cittadini, trasparenza ed efficienza degli uffici
Palazzo municipio Bari
di Redazione Go Bari

Bari - Il dibattito sul decentramento delle funzioni alle circoscrizioni ormai va avanti dal 2004 e la sua mancata attuazione porterà in piazza Mercantile, domani 14 marzo, tutte le realtà associative sostenitrici del decentramento amministrativo per informare la cittadinanza sull'importanza che questo provvedimento può rappresentare.
Il Movimento politico di Liberazione per il Bene Comune pone l'accento sul ruolo dei municipi e su quanto sia importante la loro realizzazione in una città come Bari. "E’ fuori dubbio - afferma Adele Dentice referente Puglia Movimento politico di Liberazione Per il Bene Comune - che le capacità e le qualità di governo locale partano dall’avvio di un processo di avvicinamento ai cittadini per permettere al cittadino comune di valutare il buon governo oltre che sentirsi partecipe del processo per il miglioramento della qualità della vita. 
Sempre più si sente, nella nostra città, la necessità di un decentramento da attuare in breve tempo. Siamo ancora lontani dalla realizzazione dei municipi e le competenze circoscrizionali sono andate depotenziandosi negli anni, riducendosi a semplici organi consultivi, in contrasto con disposizioni legislative che spingono verso forme accentuate di decentramento e che possano favorire la partecipazione attiva della cittadinanza. Bari deve avere il coraggio e la forza di operare questo passaggio istituzionale, previsto dal regolamento sul decentramento, e superare la debolezza delle circoscrizioni che significa meno partecipazione dei cittadini alla vita del quartiere e che riduce in tal modo la socialità, vera forza di un territorio. Decentrando uffici e servizi si ridà voce ai cittadini si ristabiliscono i luoghi democratici del confronto oltre ad operare per un effettivo rilancio delle periferie.
Inoltre, la costituzione dei municipi proietterebbe Bari, con gli altri comuni della provincia, verso la realizzazione della città metropolitana. L’applicabilità di questo progetto si arena di fronte a riforme non ampiamente condivise e davanti alla diffidenza dei comuni, che temono per la loro autonomia. Ma una città disarticolata in municipi con autonomia di competenze, funzioni e bilancio oltre ad assicurare alla comunità trasparenza, partecipazione amministrativa e razionalizzazione della spesa pubblica, dimostrerebbe agli altri comuni che l’attuazione della città metropolitana non è annessione, poiché viene garantita pari dignità a tutti".

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: bari, circoscrizioni, municipi bari, bari città metropolitana, movimento liberazione per il bene comune, anna dentitce

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
#Scuolebelle, 3 milioni a Bari
Dal Governo fondi per l'edilizia scolastica 
Bari Carbonara, centro massaggi a luci rosse con allaccio abusivo alla rete elettrica
Nei guai una 42enne cinese
A Bari “E’ giunta l’ora di donare il sangue” con Ciao Vinny
Mercoledì 30 luglio, dalle ore 7:30, presso la Banca del Sangue del Policlinico
Bari, la denuncia della Casa del Rifugiato: “Siamo clandestini”
Riceviamo e pubblichiamo  
Università di Bari: i ricercatori dell’Ateneo vincono il premio per la migliore pubblicazione scientifica
Per la prima volta dalla istituzione del premio è un gruppo di ricerca italiano, quello dell’Università di Bari, a conseguire questo straordinario riconoscimento  

 

 

Notizie più lette:
Il Tower Bridge da Londra a Rutigliano per la Festa del SS. Crocifisso
Una maestosa opera luminaria con una spettacolare accensione musicale in programma da sabato 13 a lunedì 15 settembre nella “Città d’Arte” del sud-est barese  
Bari, grave incidente sulla tangenziale tra Torre a Mare e Mola: 3 feriti
Lo schianto intorno alle 11.30 di questa mattina
Incidente stradale sulla SS 16: 3 feriti, uno è grave
Scontro tra un tir e un'auto
Auto contro bus di linea sulla ex statale 98: sale a 2 il numero dei morti
Terribile incidente stradale stamane all'altezza di Corato
Bari Santo Spirito, le fiamme distruggono un ristorante
Il locale era chiuso da un anno

 

 

 

venerdì 19 settembre 2014

Vetrine A Ottobre la III ed. di KLIMAHOUSE Puglia
dal 2 al 4 ottobre a Bari
Spazio promozionale















Associazioni e cooperative .........in nome della danza......
giov.22.mag_h21 @Auditorium Vallisa Bari
Spazio promozionale
Powered by Gosystem