Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Attualita'
sabato, 14 aprile 2012 ore 13:37
Verona-Bari 4-1, i biancorossi crollano nella ripresa
Dopo il vantaggio iniziale firmato da De Falco il Bari è caduto sotto i colpi di Gomez, Berrettoni e Bjelanovic (doppietta); rivivete la nostra diretta
De Falco

Sabato pomeriggio da vivere all'insegna dello sport e del calcio, Go-Bari.it è pronto per farvi entrare in campo al seguito dell'undici biancorosso. Grazie alla nostra diretta scritta vi permetteremo di vivere le emozioni di Verona-Bari, match valido per la trentacinquesima giornata del campionato di Serie B. In maniera puntuale, costante e tempestiva potrete essere informati sugli sviluppi dell'incontro, senza perdervi nemmeno un'azione della partita che vedrà impegnati i Galletti contro la formazione di Mandorlini, sorpresa di questo campionato cadetto.


Nessuna novità nel Bari con mister Torrente che ha confermato le indiscrezioni della vigilia. Romizi torna titolare in mezzo al campo, così come Caputo reduce dalla squalifica di 45 giorni. Nel Verona Gomez seppur non al top è pronto per fare uno scherzetto al suo ex allenatore ai tempi del Gubbio

Le formazioni ufficiali:

Hellas Verona: Rafael; Abbate, Mareco, Ceccarelli, Pugliese; Tachtsidis, Jorginho, Hallfredsson; Gomez, Lepiller, Berrettoni. All. Mandorlini.

Bari: Lamanna, Crescenzi, Borghese, Ceppitelli, Garofalo; Romizi, Scavone, De Falco; Stoian, Forestieri, Caputo. All.: V. Torrente

LA DIRETTA:

8° - Ceppitelli allontana di testa dopo una bella iniziativa sulla sinistra di Pugliese; sulla ripartenza Stoian entra in area dalla sinistra ma viene bloccato dalla difesa

9° - De Falco tenta un tiro dalla distanza: il pallone finisce ampiamente fuori

12° - DE FALCO PORTA IN VANTAGGIO IL BARI: gran calcio di punizione del mediano dal limite dell'area e Bari in vantaggio

15° - non c'è un attimo di sosta: punizione per il Verona con il pallone che arriva sulla testa di Ceccarelli il quale colpisce di testa ma trova attento Lamanna che salva il risultato. In precedenza ammonito Mareco per fallo su Forestieri

19° - i biancorossi provano ad imbastire una bella azione palla a terra, ma Forestieri sbaglia l'ultimo passaggio

21° - Berrettoni prova con una percussione personale ad impensierire i biancorossi ma il suo tiro è fuori misura

24° - GOL DEL VERONA!Il pareggio dei padroni di casa è firmato da Gomez che di testa sugli sviluppi di una punizione dalla destra batte Lamanna

27° - ancora De Falco dalla distanza sfiora il palo alla sinistra di Rafael

32° - buona punizione dalla destra dell'area veronese per il Bari: il cross di De Falco viene ricacciato fuori dalla difesa di Mandorlini. Sulla ripartenza Crescenzi salva su Gomez lanciato verso Lamanna

33° - episodio sospetto in area veronese: Mareco, già ammonito, stende con una manata Stoian, ma l'arbitro non prende provvedimenti

40° - bel tiro di Jorginho che sfiora il palo alla destra di Lamanna

41° - cartellino giallo per Caputo: la punizione per i padroni di casa non crea problemi agli ospiti; sulla ripartenza giallo anche per Gomez per fallo su Scavone

FINE PRIMO TEMPO AL BENTEGODI: Partita pimpante a Verona e decisa dai gol di De Falco, con un gran gol su punizione e Gomez con un colpo di testa. Risultato sostanzialmente giusto per due squadre che si sono affrontate a viso aperto

BRUTTE NOTIZIE DA PESCARA: Il giocatore del Livorno Morosini è stato colpito da un malore in campo durante il match. Dopo un primo massaggio cardiaco, il giocatore è stato trasportato in ospedale, con la partita definitivamente sospesa. Facciamo tutti il tifo per il centrocampista livornese.

AL VIA IL SECONDO TEMPO:

2° - colpo di testa a botta sicura per Gomez da due passi e Lamanna con un riflesso felino devia il pallone sulla traversa

4° - ammonito Borghese dopo l'ennesimo scontro con Bjelanovic

7° - GOL DEL VERONA: Berrettoni realizza un calcio di rigore concesso per una trattenuta di Scavone su Ceccarelli

9° - TRIS DEL VERONA CON BJELANOVIC: che sfrutta un assist dalla destra e di piatto batte Lamanna

11° - QUARTO GOL DEL VERONA ANCORA CON BJELANOVIC: pallonetto morbido per superare Lamanna dopo aver superato anche Borghese ammonito poco prima

15° - Torrente prova a cambiare qualcosa: Defendi per Scavone; nel frattempo Caputo ci prova dal limite

16° - Stoian con un bel tiro a giro va vicinissimo al gol del 4 a 2; cambio nel Verona con Ferrari per Bjelanovic. Tiro di Halfredsson sulla ripartenza e bella parata di Lamanna

22° - nuovo cambio nel Bari: Albadoro per Stoian

25° - il ritmo del match è vistosamente calato; nel frattempo è entrato in campo l'ex D'Alessandro per Berrettoni nelle fila del Verona

30° - bella azione del Verona con Hallfredsson che arriva al tiro e impegna Lamanna che devia il pallone con i pugni

32° - ultimo cambio per i padroni di casa: in campo Galli per l'autore del primo gol Gomez

35° - ancora Hallfresson con un tiro rasoterra dal limite sfiora il palo alla sinistra di Lamanna

37° - Romizi non vuole arrendersi: tiro del centrocampista parato a terra senza problemi da Rafael; sulla ripartenza Lamanna salva su Ferrari che a tu per tu con l'estremo difensore viene ipnotizzato da quest'ultimo; entra Galano per Forestieri

45° - tempestiva uscita di Lamanna che anticipa Ferrari lanciato da Galli

48° - ancora un prodigioso intervento di Lamanna che salva il tiro a botta sicura di Jorginho, limitando il passivo

FISCHIO FINALE AL BENTEGODI: il Verona in rimonta surclassa il Bari imponendosi per 4 a 1. Dopo il vantaggio iniziale di De Falco sono arrivati i gol di Gomez, Berrettoni e Bjelanovic (doppietta). Pesa sul Bari un inizio di ripresa a dir poco imbarazzante, con i padroni di casa che hanno dilagato. Augurandovi buon week-end noi di Go-Bari.it vi ringraziamo per aver seguito la nostra diretta dandovi appuntamento al prossimo week-end.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: bari-verona, serieb, mandorlini, calcio,

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

Notizie più lette:
Capurso, incidente sulla ss100: investito mentre si ferma per soccorrere un’automobilista in difficoltà
Un 27enne ha perso la vita
Incidente stradale tra Bitritto e Sannicandro: un morto
Un 40enne ha perso la vita e altre 3 persone sono rimaste gravemente ferite
Bari, i lavoratori della Terna in sciopero (foto)
I dipendenti dell'azienda alzano la voce e confermano lo stato d'agitazione
Incidente stradale a Barletta: un morto
Schianto tra un'auto e un tir sulla NSA 113
Bari, incendio doloso in salumeria nel rione Madonnella
Numerosi i danni alla struttura

 

 

 

lunedì 22 dicembre 2014

Associazioni e cooperative Xmas Surf_I ed.
DOM21.dic.H.10@Torre quetta
Spazio promozionale















Powered by Gosystem