Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Attualita'
martedì, 1 maggio 2012 ore 14:35
Bari-Ascoli 0-0, pugliesi e marchigiani si dividono la posta in palio
Il match del San Nicola si conclude a reti bianche per un risultato che va bene ad entrambe le squadre; rivivi la diretta del match
Lo stadio San Nicola

Un 1° maggio da vivere all'insegna dello sport e del calcio, Go-Bari.it è pronto per farvi entrare in campo al seguito dell'undici biancorosso. Grazie alla nostra diretta scritta vi permetteremo di vivere le emozioni di Bari-Ascoli, match valido per la trentottesima  giornata del campionato di Serie B. In maniera puntuale, costante e tempestiva potrete essere informati sugli sviluppi dell'incontro, senza perdervi nemmeno un'azione della partita che vedrà impegnati i Galletti contro la formazione marchigiana.


Molte novità tra le due formazioni: Torrente non schiera Borghese e Stoian dal 1° minuto preferendo loro Polenta e Defendi. Silva rinuncia a Papa Waigo e Soncin puntando su Gerardi e Falconieri

Le formazioni ufficiali:

Bari (4-3-3): Lamanna; Crescenzi, Ceppitelli, Polenta, Garofalo; De Falco, Bogliacino, Scavone; Forestieri, Castillo, Defendi.

Ascoli (3-5-2): Guarna; Andjelkovic, Peccarisi, Giovannini; Scalise, Di Donato, Pederzoli, Parfait, Tomi; Gerardi, Falconieri.

 

LA DIRETTA:

1° - Polenta pericolosissimo: il difensore sfiora la traversa con un calcio di punizione dal limite dell'area dell'Ascoli

4° - biancorossi molto aggressivi in questo scorcio iniziale di partita

6° - punizione sulla trequarti per i biancorossi: pallone per Peccarisi che di testa colpisce male con il pallone che finisce alto sulla traversa

7° - spinge l'Ascoli prima con Falconieri che da posizione defilata trova la deviazione in corner di Ceppitelli; sull'angolo bravo Lamanna a deviare il pallone fuori area

11° - ritmi bassissimi al San Nicola con le due squadre finora più preoccupate a difendere che ad offendere

15° - i centrocampisti dell'Ascoli provano ad innescare le punte con lanci lunghi senza fortuna; difesa ospite attenta su un'incursione di Defendi

18° - cross di Forestieri per la testa di Castillo ma l'argentino è in fuorigioco

19° - corner di Bogliacino ma la difesa libera l'area di rigore marchigiana

22° - Forestieri show: l'argentino riceve il pallone a centrocampo e con una serie di dribbling si porta al limite dell'area, da dove scaglia un gran tiro che Guarna para centralmente

26° - lampo dell'Ascoli e traversa di Parfait: cross di Di Donato abile a scavalcare Garofalo e Parfait a botta sicura trova una prodigiosa deviazione d'istinto di Lamanna che devia il pallone sulla traversa

32° - Gerardi entra in area biancorossa dalla sinistra ma trova un grandissimo Crescenzi a sbarrargli la strada

35° - tiraccio di Garofalo che finisce altissimo sulla traversa

37° - azione insistita dell'Ascoli con Gerardi che da posizione defilata dopo un botta e risposta tira in porta e trova Lamanna attento di piede

39° - sponda di testa di Castillo per Scavone che all'interno dell'area calcia in porta ma trova una deviazione in corner; in precedenza primo giallo del match per Andjelkovic per fallo su Forestieri

42° - bell'uno-due Scavone-Garofalo con il terzino che entra in area dalla sinistra ma trova Guarna attento in uscita

43° - Gerardi dal limite approfitta di una dormita della difesa di casa e con un gran tiro sfiora il sette

FINE PRIMO TEMPO: Poche occasioni al San Nicola per una sfida tra due squadre che fatta eccezione per la traversa colpita da Parfait non sono andate praticamente mai vicinissime al vantaggio. Tra i biancorossi da segnalare ancora una volta la buona prestazione di Lamanna (abile d'istinto a deviare sulla traversa il tiro a botta sicura di Parfait), Crescenzi e di Forestieri che ha provato a rendersi pericoloso anche con iniziative personali

INIZIA IL SECONDO TEMPO

4° - buona azione del Bari: Bogliacino lancia in profondità Defendi che entra in area e prova a mettere il pallone in area per Castillo anticipato dai difensori avversari

9° - uno-due al limite dell'area tra Forestieri e Castillo con quest'ultimo che tenta il tiro in equilibrio precario ma trova attento Guarna; ammonito Defendi per un fallo su Di Donato

13° - Defendi smarcato da Bogliacino con un gran tiro da pochi metri trova Guarna attento sul suo palo

17° - gran tiro di Tomi dalla distanza ma Lamanna para in due tempi

21° - si procede a sprazzi dopo l'occasione di Defendi i ritmi son tornati bassissimi

23° - primo cambio per il Bari: Stoian in campo al posto di Castillo; sostituzione anche nei marchigiani: Soncin per Falconieri

26° - cross dalla destra di Scalise con Lamanna che in tuffo caccia il pallone fuori dall'area

28° - palla profonda per Gerardi che viene contrastato nel migliore dei modi da Ceppitelli; altro cambio nel Bari: Rivaldo per Bogliacino

30° - gran tiro dal limite di Scavone che sfiora il palo a Guarna battuto

34° - ancora Scavone pericoloso con una deviazione di testa che trova Guarna attento: il portiere con un colpo di reni devia il pallone in corner

36° - ammonito Giovannini per proteste

36° - Polenta pericolosissimo: il difensore servito in area prova il rasoterra ma trova ancora Guarna. Cambio nell'Ascoli entra Romeo per Gerardi

41° - calcio di punizione dal limite di De Falco ma il pallone finisce alto sulla traversa

42° - esce Parfait ed entra Pasqualini

45° - pericolosa punizione per il Bari per un fallo al limite dell'area di Peccarisi (ammonito nell'occasione):batte De Falco ma il pallone è alto sulla traversa

FISCHIO FINALE AL SAN NICOLA: Bari e Ascoli si dividono la posta in palio, al termine di un match giocato a sprazzi. Nel primo tempo brividi per i padroni di casa con Parfait che ha colpito una clamorosa traversa con la deviazione decisiva di Lamanna. Nella ripresa buon Bari che ha creato numerosi pericoli a Guarna al contrario degli ospiti che si sono rintanati nella propria metà campo. Grazie per aver seguito la nostra diretta e buon proseguimento di 1° maggio!

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: bari-ascoli, vincenzo torrente,

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, turista straniero derubato sul lungomare
Ennesimo furto su un'auto in sosta
Ferrovie, Alta velocità Bari-Napoli: prima pietra a novembre 2015
L'annuncio del ministro Lupi
Bari, il sindaco Decaro ricorda Marilena Bonomo
Il cordoglio del primo cittadino per la scomparsa della celebre gallerista
Giovinazzo, si finge dottoressa e truffa una 94enne. In manette donna di Siracusa
Decisivo l'intervento di un carabiniere libero dal servizio
Barletta, rubava energia elettrica per il suo bar pasticceria. Denunciato
L'uomo responsabile di furto aggravato

 

 

Notizie più lette:
Bari, il sindaco Decaro incontra gli Stati generali delle donne: “Impegno 50/50 sulla giunta mantenuto"
"Ora è la volta delle aziende municipali”
Mondovisione tour, Ligabue in concerto all’Arena della Vittoria di Bari
Grande attesa per l’ultima tappa dello show firmato dal re del rock
Il Tower Bridge da Londra a Rutigliano per la Festa del SS. Crocifisso
Una maestosa opera luminaria con una spettacolare accensione musicale in programma da sabato 13 a lunedì 15 settembre nella “Città d’Arte” del sud-est barese  
Auto contro bus di linea sulla ex statale 98: sale a 2 il numero dei morti
Terribile incidente stradale stamane all'altezza di Corato
Bari, ruggine e insetti nel cibo: chiuso panificio che riforniva mense di ospedali e università (VIDEO)
L’ispezione dei Nas è partita dopo il ritrovamento di un insetto in una confezione di pane  

 

 

 

domenica 26 ottobre 2014

Associazioni culturali MAX PISU@Teatro BRAVO' il 24/25.10.2014
Attore, cabarettista e popolare volto della TV italiana
Spazio promozionale















Powered by Gosystem