Calcioscommesse, l'ok della procura di Bari per la libertà di Masiello

di Marco Beltrami lunedì, 21 maggio 2012 ore 19:30

Parere favorevole per la rimessione libertà e il patteggiamento della pena proposto da Andrea Masiello,e dai suoi due "boys" Gianni Carella e Fabio Giacobbe. I pareri del pubblico ministero sono ora all'attenzione del gip Ambrogio Marrone.

Andrea Masiello

 

Bari - Nel capoluogo pugliese cresce l'attesa per i nuovi deferimenti per lo scandalo del calcioscommesse previsti per giugno che dovrebbero riguardare anche la squadra biancorossa. 
 
Nel frattempo la Procura di Bari ha espresso parere favorevole per la rimessione libertà e il patteggiamento della pena proposto da Andrea Masiello (a un anno e dieci mesi di reclusione),e dai suoi due amici, Gianni Carella e Fabio Giacobbe (ad un anno e cinque mesi ciascuno). I pareri del pubblico ministero sono ora all'attenzione del gip Ambrogio Marrone.L'ex giocatore del Bari e i suoi due amici sono statia arrestati lo scorso 2 aprile (attualmente sono ai domiciliari) con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla frode sportiva nell'ambito dell'inchiesta sulle partite combinate con particolare riferimento a Udinese-Bari 3-3 (del Campionato 2009/2010), e Bari-Lecce, Bologna-Bari e Cesena-Bari (del 2010/2011). In particolare il difensore dell'Atalanta ed ex biancorosso Andrea Masiello e i suoi due amici scommettitori, tutti attualmente ai domiciliari, hanno fatto chiarezza sul come avvenne il pagamento dopo la combine del derby Bari-Lecce della scorsa stagione, con il famoso autogol volontario di Masiello.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo
  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!