Giorno della memoria, Bari non dimentica la Shoah

di Redazione Go Bari domenica, 27 gennaio 2013 ore 09:07

Nel capoluogo pugliese - così come in tutta Europa - iniziative per "non dimenticare"

Giornata della memoria

Bari - Il 27 gennaio del 1945 l'Armata Rossa sfondò i cancelli di Auschwitz. Dal 2000, quella data viene ricordata ogni anno in quello che stato definito il Giorno della Memoria. Una ricorrenza nata per commemorare, appunto, la Shoah e tutto quello che di disumano ha comportato. Sono infatti oltre sei milioni gli ebrei uccisi a causa del progetto di sterminio nazifascista.

Nei campi trovano la morte oltre
3 milioni di ebrei (che tra fucilati e morti nei ghetti diventano circa 6 milioni), 3.300.000 prigionieri di guerra sovietici, 1 milione di oppositori politici, 500mila zingari Rom, 9mila omosessuali, 2.250 testimoni di Geova oltre a 270mila morti tra disabili e malati di mente.

Bari ricorderà anche quest'anno la giornata della memoria, con importanti iniziative: alle ore 21, il circolo ARCIpelago di Valenzano onorerà la giornata della memoria con un incontro/dibattito sulla shoah coordinato da Vito Carlo Mancino, collaboratore del “Progetto Memoria” della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea di Roma. Sarà anche l'occasione per esporre opere letterarie di ispirazione ed attualità con la giornata in questione.

Mercoledì 30 gennaio 2013, nella Sala consiliare del Comune di Ruvo di Puglia, sarà presentato il volume pubblicato dall’Archivio di Stato di Bari e dall’Istituto pugliese per la storia dell’antifascismo e dell’Italia contemporanea, "Leggi razziali in Puglia", a cura di Vito Antonio Leuzzi, Mariolina Pansini e Giulio Esposito, edito a Bari da Progedit nel 2008.


 

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • Politecnico Studente

    Grande soddisfazione per il Politecnico per l'ennesimo premio vinto, dimostrazione di quanto sia una grande università. Congratulazioni al Rettore...

    Mostra articolo
  • Vera Vera

    -La beffa del nr. verde PIS( pronto intervento sociale), -sui manifesti intorno alla stazione centrale di Bari, che già al inizio del messe di...

    Mostra articolo
  • LISO giuseppe

    Assessore Galasso e la rotatoria al q. S.Paolo quando verra' effetuata????? quella in prossimita' dell'ospedale S.Paolo molto piu' pericolosa....

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!