Carnevale: tutto pronto a Putignano

di Redazione Go Bari domenica, 27 gennaio 2013 ore 09:28

Nel segno di Fellini, primo corso mascherato da via Principe di Piemonte. Dieci euro per il parcheggio auto

Primi carri pronti a Putignano

Putignano - Scocca l'ora delle sfilate dei Giganti di Cartapesta. Con il primo corso mascherato si da ufficialmente il via alle sfilate del Carnevale che piacciono e divertono grandi e piccini. La giornata inizia presto, alle 9.30 con l'uscita dei carri dagli Hangar. È questo il momento in cui si apre il sipario sull'edizione 2013 del Carnevale di Putignano rendendo omaggio al grande maestro del cinema italiano, Federico Fellini. Alle 14.30, con partenza da via Principe di Piemonte si da quindi il via alla prima parata di Maschere e Giganti che, partendo da lì si snoda poi per le vie cittadine.

Previsto anche un tour fotografico Quelli che amano la fotografia, a cura di Isa D’Aprile, con partecipazione gratuita. La fotografia più bella potrà ricevere un riconoscimento dalla Fondazione Carnevale di Putignano. Dalle 10 alle 20 in via Margherita di Savoia ci sarà l’Info point in Music. Informazioni e spettacolo a cura di Enzo Calabritta & friends. Dalle 18.30 alle 23, inoltre, in piazza San Domenico, Largo Porta Nuova e corso Umberto I ci sarà un omaggio a Federico Fellini, con la collaborazione delle associazioni Trullando, La Palextra e I Zumbafuss, con la partecipazione della banda di Putignano. Qui rivivranno i fantastici personaggi e le atmosfere del cinema felliniano. Sempre aperta (ore 11 - 21) anche la Biblioteca comunale con la Casa di Farinella con le mostre permanenti dedicate al Carnevale e una degustazione di piatti tipici della tradizione contadina all'ora di pranzo, così come anche la mostra Le stanze della memoria (dalle 10 alle 12.30 e dalle 17 alle 20 a Palazzo del Principe).

Da non perdere alle 20 in piazza S.Maria la Greca le danze popolari a cura dell’associazione L’isola che non c’è e il concorso “Amor di Maschera”, con la premiazione della maschera più bella in libertà.

Ecco  le limitazioni della mobilità

Autorizzati a transitare senza pedaggio:
 Auto con conducente residente a Putignano (verificare patente di guida) anche se con persone a bordo;
 Auto con solo conducente, non residente a Putignano, che si reca sul posto di lavoro in città(certificato dal datore di lavoro);
 Auto con solo conducente, non residente a Putignano, che si reca in città per motivo di lavoro(rappresentante, agente di commercio, ecc.) solo  per martedì 12 febbraio;
 Auto/autobus con passi rilasciato dalla Fondazione Carnevale di Putignano;
 Auto con personale, munito di tesserino, e/o mezzi della Croce Rossa Italiana.


o “Diversamente Abile” (D.A.):
 hanno libero accesso:
• tutte le auto con talloncino rilasciato da Ente Pubblico attestante che il mezzo è adibito al trasporto D.A. e  che questi sia a bordo;
• tutti i bus che hanno a bordo il 50% di D.A.;
 dovranno pagare la metà della tariffa, i bus con meno del 50% di D.A.;

o Orario apertura/chiusura dei varchi/parcheggi, sfilata di:
 domenica 27 gennaio:                        12,30/16,00
 domenica 3 e 10 febbraio:                 09,00/13,30
 martedì 12 febbraio:                           17,30/20,00

o Tariffa Parcheggio:
  AUTOBUS                                                  € 100,00
  AUTOBUS, max 25 posti                        €    50,00
  ROULOTTE/CAMPER                              €    20,00
  AUTOVETTURE (9 posti compreso conducente)              €    10,00

 

o   Bus navette:
         Sarà in atto un servizio di Bus-Navetta dal Parcheggio Zona Industriale al Palazzo del Tribunale, fino alle due ore successive della chiusura varchi. Nelle ulteriori successive due ore  il servizio funzionerà con pagamento di € 0,50 a persona (pagamento interno bus-navetta).

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • Tangorra Angelo

    Irrisolto però il problema del pericoloso incrocio a raso Via Giuseppe Sangiorgi/Strada San Giorgio Martire da e per Via M.Cifarielli/Via...

    Mostra articolo
  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo
  • Sarcinelli Domenico

    Anche Renzi è stato vittima di tante proteste con lanci di oggetti a causa del suo malgoverno. Spero che ciò accada anche a Bari, un pinocchio come...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!