Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Universitŗ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Attualita'
giovedž, 28 marzo 2013 ore 14:45
Legge 194 sull'aborto, interviene Abbaticchio

Secondo l'assessore la legge 194 sta funzionando e non ha bisogno di modifiche, invece dovrebbero aumentare le iniziative riguardo l'educazione sessuale

di Carmen Fanizza

 

Bari - L'assessore comunale al Welfare Ludovico Abaticchio interviene sulla questione "aborto", argomento che suscita, ancora oggi, aspri dibattiti tra chi è favorevole e chi non lo è, in special modo in una città come Bari dove l'interruzione volontaria di gravidanza è messa a rischio nelle strutture pubbliche dall'aumento dei medici obiettori di coscienza. L'opinione di Abbaticchio, ginecologo di professione, è invece è abbastanza chiara: il fenomeno di aborto volontario, in Italia, è nettamente diminuito, segno che la  Legge 194 funziona, a differenza delle altre nazioni dove, invece, il fenomeno è in netto aumento. Piuttosto, continua Abaticchio "sono da rinforzare  le iniziative in favore dell’informazione contraccettiva e dell’educazione alla sessualità nelle scuole, con un funzionamento più qualificato dei consultori familiari. L’impegno più forte per prevenire il ricorso all’aborto, soprattutto nel mondo giovanile e minorile, è quello di impegnare risorse economiche finanziarie su progetti obiettivo condivisi tra ASL, Comune e Scuola". Secondo Abbaticchio infatti questo è l'unico modo per difendere la salute giovanile e far capire ai ragazzi l'importanza del rispetto del proprio corpo e della vita. "Un percorso nuovo, con leggi regionali più appropriate e specifiche voci in bilancio. Urge quindi un cambiamento sotto quest'aspetto, bisogna avviare il prima possibile programmi di educazione alla salute con la formazione di équipe territoriali stabili - spiega Abbaticchio - che attivino corsi di formazione per docenti, famiglie e studenti al fine di favorire processi conoscitivi a sostegno dello sviluppo psico-fisico dell’adolescente, sia di sesso maschile che femminile"

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: abaticchio aborto

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, rapina una donna sull'Amtab: in manette sorvegliato speciale
Controlli straordinari dei Carabinieri  
Bari, marito violento arrestato dai carabinieri
In manette un 48enne incensurato
Altamura, 100 grammi di eroina in casa
Arrestato 29enne del luogo
Turi, arrestato per detenzione di droga evade dai domiciliari
In manette un 21enne del posto
Conversano, truffa e rapina ad un commerciante. Arrestato terzo complice
In manette 30enne barese

 

 

Notizie più lette:
Scossa di terremoto a Gravina
Una scossa di magnitudo 3.2 ha colpito i comuni di Gravina, Spinazzola, Poggiorsini e Irsina
Bari, rapina in un supermercato (video)
Arrestati grazie alle immagini delle videocamere 
Tragedia al Cus Bari: canoa contro pontile. Un morto
Vittima un 55enne di Modugno
Terlizzi, panico al pronto soccorso. Aggredisce due operatori, arrestato
In manette 35enne del luogo
"Job-Edition: il lavoro cerca a te"
Il 12-13-14 marzo al Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta torna per il 4° anno l'iniziativa dedicata a chi cerca un impiego

 

 

 

sabato 25 aprile 2015
















Powered by Gosystem