Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| UniversitÓ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Attualita'
giovedý, 28 marzo 2013 ore 14:45
Legge 194 sull'aborto, interviene Abbaticchio

Secondo l'assessore la legge 194 sta funzionando e non ha bisogno di modifiche, invece dovrebbero aumentare le iniziative riguardo l'educazione sessuale

di Carmen Fanizza

 

Bari - L'assessore comunale al Welfare Ludovico Abaticchio interviene sulla questione "aborto", argomento che suscita, ancora oggi, aspri dibattiti tra chi è favorevole e chi non lo è, in special modo in una città come Bari dove l'interruzione volontaria di gravidanza è messa a rischio nelle strutture pubbliche dall'aumento dei medici obiettori di coscienza. L'opinione di Abbaticchio, ginecologo di professione, è invece è abbastanza chiara: il fenomeno di aborto volontario, in Italia, è nettamente diminuito, segno che la  Legge 194 funziona, a differenza delle altre nazioni dove, invece, il fenomeno è in netto aumento. Piuttosto, continua Abaticchio "sono da rinforzare  le iniziative in favore dell’informazione contraccettiva e dell’educazione alla sessualità nelle scuole, con un funzionamento più qualificato dei consultori familiari. L’impegno più forte per prevenire il ricorso all’aborto, soprattutto nel mondo giovanile e minorile, è quello di impegnare risorse economiche finanziarie su progetti obiettivo condivisi tra ASL, Comune e Scuola". Secondo Abbaticchio infatti questo è l'unico modo per difendere la salute giovanile e far capire ai ragazzi l'importanza del rispetto del proprio corpo e della vita. "Un percorso nuovo, con leggi regionali più appropriate e specifiche voci in bilancio. Urge quindi un cambiamento sotto quest'aspetto, bisogna avviare il prima possibile programmi di educazione alla salute con la formazione di équipe territoriali stabili - spiega Abbaticchio - che attivino corsi di formazione per docenti, famiglie e studenti al fine di favorire processi conoscitivi a sostegno dello sviluppo psico-fisico dell’adolescente, sia di sesso maschile che femminile"

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: abaticchio aborto

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, catena umana a Pane e Pomodoro: "Salviamo il mare"
I frequentatori della spiaggia barese protestano per la condotta Matteotti 
Bari, rissa nel quartiere LibertÓ: aggrediti 3 nigeriani
Denunciati 4 baresi 
Bari, Pane e Pomodoro: scippa la borsa ad una turista russa, arrestato
In manette 32enne già noto alle forze dell'ordine
Bari, ampliamento di Via Amendola: a ottobre il progetto esecutivo
Per iniziare i lavori manca solamente il sì della Soprintendenza
Bari, in pieno centro con un'ascia in valigia: arrestato 31enne tarantino (FOTO)
L'uomo ha aggredito i carabinieri

 

 

Notizie più lette:
Il Tower Bridge da Londra a Rutigliano per la Festa del SS. Crocifisso
Una maestosa opera luminaria con una spettacolare accensione musicale in programma da sabato 13 a lunedì 15 settembre nella “Città d’Arte” del sud-est barese  
Bari, grave incidente sulla tangenziale tra Torre a Mare e Mola: 3 feriti
Lo schianto intorno alle 11.30 di questa mattina
Incidente stradale sulla SS 16: 3 feriti, uno Ŕ grave
Scontro tra un tir e un'auto
Auto contro bus di linea sulla ex statale 98: sale a 2 il numero dei morti
Terribile incidente stradale stamane all'altezza di Corato
Bari Santo Spirito, le fiamme distruggono un ristorante
Il locale era chiuso da un anno

 

 

 

sabato 20 settembre 2014

Vetrine A Ottobre la III ed. di KLIMAHOUSE Puglia
dal 2 al 4 ottobre a Bari
Spazio promozionale















Associazioni e cooperative .........in nome della danza......
giov.22.mag_h21 @Auditorium Vallisa Bari
Spazio promozionale
Powered by Gosystem