Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Attualita'
venerdì, 12 luglio 2013 ore 14:37
Om carrelli: ancora un camion bloccato dagli operai

Proseguono le proteste contro la decisione della Kion | I motivi della chiusura | Il fallimento dell'accordo con Frazer Nash

Bari - Ancora proteste nello stabilimento dell’azienda Om carrelli elevatori nella zona industriale di Bari, dopo la decisione della multinazionale tedesca Kion di chiudere e di mettere in vendita la fabbrica. Un camion è stato bloccato dagli operai nel tentativo di entrare nello stabilimento. Il mezzo, a quanto riferiscono fonti sindacali, si è approssimato all'ingresso, mentre dall'interno qualcuno apriva il varco, ma poi si e' trovato di fronte l'ostacolo frapposto da 30-40 operai presenti in quel momento e infine si e' fermato senza forzare il blocco. Sul posto si trovano carabinieri e polizia. Gia' nelle scorse settimane si sono registrati momenti di tensione. L'intenzione della Kion è quella di caricare e di portar via i carrelli realizzati in una coda di produzione nel periodo in cui si sperava nel rilancio da parte di una azienda inglese (era stato firmato anche un accordo al Ministero a Roma alla presenza delle istituzioni locali) che doveva diversificare il tipo di produzione. Poi l'accordo e' sfumato, senza che ne siano state compiutamente spiegate le ragioni. Quelle centinaia di carrelli di grossa stazza hanno un notevole valore commerciale, per questo l'azienda vuole entrarne in possesso. Dall'estate del 2011 i circa 220 operai non stanno lavorando, tranne quella parentesi. Il primo anno hanno usufruito della cassa integrazione, non e' ancora chiaro se potranno farlo anche per il secondo, nonostante un accordo finalizzato al prolungamento sottoscritto al Ministero del Lavoro lo scorso 20 giugno

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: om carrelli, camion

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Policlinico di Bari, figlio di un paziente prende a morsi un vigilante
L'uomo ha aggredito anche un altro vigilante e gli agenti di polizia 
Triggiano, parte colpo dalla mitraglietta: ferito carabiniere
Il colpo è partito dall'arma di ordinanza del militare
Regione Puglia, Emiliano: al via la raccolta firme per la candidatura alle primarie
L'ex sindaco di Bari apre ufficialmente la sua campagna elettorale 
Canosa, piante di marijuana in casa. In manette 38enne
Le accuse sono di produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti
Valenzano, sorvegliato speciale in trasferta. Arrestato
L'uomo aveva obbligo di soggiorno a Ceglie del Campo

 

 

Notizie più lette:
Bari, il sindaco Decaro incontra gli Stati generali delle donne: “Impegno 50/50 sulla giunta mantenuto"
"Ora è la volta delle aziende municipali”
Bari, ruggine e insetti nel cibo: chiuso panificio che riforniva mense di ospedali e università (VIDEO)
L’ispezione dei Nas è partita dopo il ritrovamento di un insetto in una confezione di pane  
Incidente stradale sulla Altamura-Ruvo: gravi 3 ragazze
Lo schianto causato dalla nebbia
Bari & Abbracci, il Flash Mob che ha commosso l’intera città (VIDEO)
L’idea è partita da THE HUB BARI, il primo spazio di coworking per giovani innovatori  
Bari, il rettore della Lum indagato per mafia e riciclaggio con Savinuccio Parisi
Il nome di Emanuele Degennaro compare nell’inchiesta per riciclaggio di denaro “Domino 3”

 

 

 

giovedì 27 novembre 2014
















Powered by Gosystem