Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| UniversitÓ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Attualita'
sabato, 19 aprile 2014 ore 10:48
Maltempo sulla provincia di Bari: danni per i ciliegi

Distrutto il 40% della produzione

di Mariateresa Scannicchio

Le grandinate e le raffiche di vento che hanno colpito la Puglia sono state devastanti. Secondo la Coldiretti i danni maggiori riguardano la coltivazione di ciliegi, mandorleti, agrumeti e ortaggi ."In provincia di Bari la grandinata ha colpito duramente il comparto cerasicolo - denuncia il presidente della Coldiretti Puglia, Gianni Cantele - ha distrutto  il 40% della produzione di ciliegia Bigarreaux, la ciliegia più precoce. Particolarmente grave l'aspetto occupazionale: sono migliaia i nuclei familiari della provincia di Bari, cui la produzione delle ciliegie offre una consistente fonte di reddito. Il fabbisogno di lavoro per ettaro di ciliegeto specializzato è pari a circa 600 ore, l'85% delle quali assorbite nelle operazioni di raccolta. Pertanto, in poche ore è stato spazzato via il lavoro di tanti"con l'impossibilità anche di recuperare l'investimento fatto".

Attribuzione - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: maltempo, puglia, grandine

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

Notizie più lette:
Modugno, carabinieri e rapinatori faccia a faccia nel supermercato (video)
2 arresti
La Cia Puglia piange la scomparsa di Franco Catapano
Deceduto l'ex direttore regionale
Scossa di terremoto a Gravina
Una scossa di magnitudo 3.2 ha colpito i comuni di Gravina, Spinazzola, Poggiorsini e Irsina
Bari, rapina in un supermercato (video)
Arrestati grazie alle immagini delle videocamere 
Omicidio a Triggiano, ucciso un 34enne
L'episodio in via Carroccio

 

 

 

venerdì 29 maggio 2015

Associazioni e cooperative "Parlano i Vignaioli"
BAri, 22-23.Maggio.2015
Spazio promozionale















Powered by Gosystem