Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Universitŗ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Attualita'
sabato, 19 aprile 2014 ore 10:48
Maltempo sulla provincia di Bari: danni per i ciliegi

Distrutto il 40% della produzione

di Mariateresa Scannicchio

Le grandinate e le raffiche di vento che hanno colpito la Puglia sono state devastanti. Secondo la Coldiretti i danni maggiori riguardano la coltivazione di ciliegi, mandorleti, agrumeti e ortaggi ."In provincia di Bari la grandinata ha colpito duramente il comparto cerasicolo - denuncia il presidente della Coldiretti Puglia, Gianni Cantele - ha distrutto  il 40% della produzione di ciliegia Bigarreaux, la ciliegia più precoce. Particolarmente grave l'aspetto occupazionale: sono migliaia i nuclei familiari della provincia di Bari, cui la produzione delle ciliegie offre una consistente fonte di reddito. Il fabbisogno di lavoro per ettaro di ciliegeto specializzato è pari a circa 600 ore, l'85% delle quali assorbite nelle operazioni di raccolta. Pertanto, in poche ore è stato spazzato via il lavoro di tanti"con l'impossibilità anche di recuperare l'investimento fatto".

Attribuzione - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: maltempo, puglia, grandine

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Regionali 2015 in Puglia: il Movimento 5 stelle sceglie Antonella Laricchia
Sarà lei la sfidante di Michele Emiliano nella corsa alla poltrona di Presidente della Regione
Maltempo, vento forte a Bari. Neve sui comuni della Murgia
Il sindaco Decaro fa il punto della situazione
Gravina in Puglia, arrestato sorvegliato speciale grazie all'intervento di un carabiniere libero dal servizio
L'episodio lungo la statale 96

 

 

Notizie più lette:
Incidente stradale sulla Modugno-Bari, grave una 23enne
L'auto della ragazza è finita contro un cancello
Bari, blitz antiracket: 9 arresti per minacce ed estorsioni ad imprenditori (video)
Controlli e arresti a tappeto dei carabinieri. I nomi delle persone coinvolte
Bari, traffico di droga ed estorsione: Ť guerra tra clan (VIDEO)
Le indagini, partite dall ’omicidio Rizzo avvenuto a Rutigliano, hanno evidenziato il ruolo dei Campanale nella lotta per il controllo del territorio
Bari: rapina a mano armata in via Crisanzio
Il colpo mercoledì pomeriggio in una farmacia
Bari, ucciso per aver importunato la moglie del boss: 7 arresti
Gli arrestati appartengono ai clan alleati "MontaniMisceo" e "Telegrafo"

 

 

 

venerdì 27 marzo 2015

Vetrine OFFERTA: risparmio in casa
Con AMGAS il risparmio è garantito: 5% di sconto
Spazio promozionale















Powered by Gosystem