Bari, a Pane e Pomodoro interventi per migliorare l'accesso al mare delle persone disabili

di Redazione Go Bari lunedì, 25 luglio 2016 ore 19:13

Interventi sulla passerella

Sono cominciati questa mattina i lavori di manutenzione straordinaria della passerella che conduce alla piazzola di sosta riservata ai cittadini diversamente abili, sulla spiaggia di Pane e Pomodoro. Gli interventi, che rientrano nelle operazioni di manutenzione delle spiagge cittadine (affidati con due diversi appalti da 250mila euro ciascuno), consistono nella sostituzione del corrimano costituito da paletti in legno e da una corda che, in assenza di un sostegno rigido, rappresentavano un rischio per non vedenti e ipovedenti. Al loro posto sarà installata una ringhiera in acciaio inox, materiale estremamente resistente alla salsedine e all’azione corrosiva del mare.

Il corrimano è stato concepito per accompagnare i cittadini diversamente abili direttamente alla piazzola di sosta da cui è possibile entrare in acqua tramite una piccola discesa a mare. Sarà eliminato anche il varco che consentiva ai bagnanti di attraversare la passerella, proprio per evitare ulteriori disagi a chi soffre dir problemi alla vista.

Analoghi corrimano sono già stati installati nella zona di Palese e Santo Spirito, laddove vi sono altre piazzole di sosta riservate ai cittadini diversamente abili.

Questi interventi, per cui saranno impiegate circa tre giornate lavorative, si aggiungono ai varchi di accesso per cittadini diversamente abili in carrozzella, realizzati sempre sulla spiaggia di Pane e Pomodoro anche al fine di inibire l’ingresso nel lido di ciclomotori e motocicli.

“Questi lavori rientrano nell’idea che il mare e la spiaggia, due degli elementi più importanti della nostra città, debbano essere accessibili a tutti - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso -. Grazie alla consulenza del consigliere delegato all’accessibilità Marco Livrea, stiamo elaborando il PEBA, Piano delle barriere architettoniche, per rendere, un passo alla volta, Bari accessibile a tutti. Vista la contingenza della stagione estiva stiamo realizzando interventi sui luoghi pubblici maggiormente frequentati in questi mesi: piazze, giardini e spiagge pubbliche. Le passerelle per l’accesso al mare sono il sostegno più importante per tanti cittadini diversamente abili che in questo modo possono raggiungere il mare in sicurezza e godere della bella stagione. Nel caso di Pane e Pomodoro, la passerella e la piazzola esistevano già, ma in questi due anni ci siamo resi conto che la passerella non era sufficientemente agevole e sicura. Quindi, grazie ai consigli e all’esperienza del consigliere delegato e delle altre associazioni che abbiamo consultato, è stato possibile apportare queste migliorie”. 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo
  • Tangorra Angelo

    Irrisolto però il problema del pericoloso incrocio a raso Via Giuseppe Sangiorgi/Strada San Giorgio Martire da e per Via M.Cifarielli/Via...

    Mostra articolo
  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!