Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
mercoledì, 16 gennaio 2013 ore 15:30
Inchiesta Tarantini, la Arcuri, la Tommasi e altre 24 donne "parte offesa"

Lo ha deciso il giudice  Ambrogio Marrone

Gianpaolo Tarantini
di Redazione Go Bari

Bari - Le ragazze che parteciparono alle feste di Palazzo Grazioli,  devono essere considerate parti offese nel procedimento  che vede come imputato l'imprenditore barese Gianpaolo Tarantini che - lo ricordiamo -  è accusato di aver organizzato un giro di prostituzione nelle residenze dell'ex premier Silvio Berlusconi. Lo ha deciso il giudice Ambrogio Marrone pronunciandosi sulla richiesta già fatta da Patrizia D’Addario. Le donne che potranno chiedere formalmente di partecipare all’udienza preliminare in programma l'8 febbraio sono 26. Tra loro anche Manuela Arcuri e Sara Tommasi.

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: palazzo grazioli, tarantini, escort

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

Notizie più lette:
Bari, grave incidente sulla tangenziale tra Torre a Mare e Mola: 3 feriti
Lo schianto intorno alle 11.30 di questa mattina
Incidente stradale sulla SS 16: 3 feriti, uno è grave
Scontro tra un tir e un'auto
Bari - Carbonara, freddato sorvegliato speciale
La vittima è Gianbattista Genchi
Bari Santo Spirito, le fiamme distruggono un ristorante
Il locale era chiuso da un anno
Auto contro bus di linea sulla ex statale 98: sale a 2 il numero dei morti
Terribile incidente stradale stamane all'altezza di Corato

 

 

 

martedì 02 settembre 2014




Shopping e acquisti La qualità del dormire
Piumini Danesi - Bari
Spazio promozionale






Formazione ENNEAGRAMMA
mart.3.Dic.2013@SHERATON_BARI
Spazio promozionale






Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale
Powered by Gosystem