Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
mercoledì, 16 gennaio 2013 ore 15:30
Nuove accuse per il consigliere regionale Mazzarano

Contestato nuovamente il "millantato credito": il consigliere avrebbe garantito pressioni sull'Asl in cambio di denaro.

di Carmen Fanizza

Bari- Il consigliere regionale Michele Mazzarano eletto con il Pd ma oggi nel gruppo misto, viene nuovamente accusato di “millantato credito”. Le accusesono state contestate dai pm Eugenia Pontassuglia e Ciro Angelillis davanti al gup del Tribunale di Bari Sergio di Paola.

I fatti risalgono al 2008 quando, stando alle accuse di Tarantini, Mazzarano avrebbe ottenuto 60 mila euro dal presidente della cooperativa “Tre Fiammelle” di Foggia Michele d’Alba perché ottenesse l’appalto per il lavanolo dell’Asl di Taranto. La nuova accusa, in realtà, era già contenuta negli atti ma non era mai stata contestata, almeno fino ad oggi. L’accusa dovrà prima essere  formalizzata con un avviso di conclusione indagini che sarà notificato a Mazzarano e poi, probabilmente riunita alle altre accuse, già in fase di udienza preliminare. Il consigliere regionale e Tarantini si ripresenteranno davanti al gup il prossimo 10 aprile.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: Mazzarano, Bari, nuove accuse

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari-San Girolamo: rapina a mano armata in un ufficio postale
Ferito il direttore, colpito con il calcio di una pistola
Bari, operazione “Tax Refund”: maxi sequestro ad una società barese
Confiscati  immobili,  conti correnti e titoli vari per un valore di circa 420mila euro
Bari, non si fermano all’alt e speronano i carabinieri
Folle inseguimento per le vie della città
Bari, Festa di San Nicola: tra fede e tradizione
Il programma e i preparativi per il 6 dicembre
Bari pronta alla festa di San Nicola
Ecco il programma

 

 

Notizie più lette:
Incidente stradale tra Bitritto e Sannicandro: un morto
Un 40enne ha perso la vita e altre 3 persone sono rimaste gravemente ferite
Capodanno 2015 a Bari, il programma
Tutti gli appuntamenti
Bancarotta fraudolenta e frode fiscale, arrestato amministratore della Nuova Levantauto
Operazione del Nucleo di Polizia Tributaria di Bari
Bari, operazione “Tax Refund”: maxi sequestro ad una società barese
Confiscati  immobili,  conti correnti e titoli vari per un valore di circa 420mila euro
Che spettacolo di saldi a Bari!
Dal 3 al 6 gennaio un lungo week end di eventi

 

 

 

venerdì 30 gennaio 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale



Vetrine “MASSERIE SOTTO LE STELLE”
Il  22 GIUGNO la III ed nelle MASSERIE DIDATTICHE PUGLIESI
Spazio promozionale












Powered by Gosystem