Vertenza Cbh, salvi 338 dipendenti

di Redazione Go Bari lunedì, 28 gennaio 2013 ore 21:18

Saranno accorpati entro giugno al polo Mater Dei grazie a un accordo con la Regione Puglia

Regione Puglia

Bari - I dipendenti del gruppo sanitario Cbh di Bari saranno accorpati entro giugno al polo Mater Dei. La Cbh ha, infatti, revocato la procedura di licenziamento già avviata per 338 di loro tra medici, infermieri e personale paramedico. L'accordo è stato raggiunto questa sera nel corso dell'incontro tra il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e il Presidente del gruppo Max Paganini'. Entro giugno 2013, quindi, l'offerta sanitaria del gruppo privato sarà razionalizzata all'interno della clinica Mater Dei, in modo da consentire di lasciare inalterati i livelli occupazionali.

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • groccia gianfranco

    PASO3 nuova copia.jpgpasolini comunicato copia.doc

    Mostra articolo
  • Magnisi Matteo%20

    LA CITTA’ DI BARI NON HA BISOGNO DI LEGGENDA CRIMINALE I fuochi pirotecnici nel corso dei secoli hanno rappresentato la celebrazione della...

    Mostra articolo
  • escort Imperia torchemada

    Sono molte le prostitute che per fortuna scelgono autonomamente di fare l'antico mestiere.

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!