Vertenza Cbh, salvi 338 dipendenti

di Redazione Go Bari lunedì, 28 gennaio 2013 ore 21:18

Saranno accorpati entro giugno al polo Mater Dei grazie a un accordo con la Regione Puglia

Regione Puglia

Bari - I dipendenti del gruppo sanitario Cbh di Bari saranno accorpati entro giugno al polo Mater Dei. La Cbh ha, infatti, revocato la procedura di licenziamento già avviata per 338 di loro tra medici, infermieri e personale paramedico. L'accordo è stato raggiunto questa sera nel corso dell'incontro tra il Presidente della Regione Puglia Nichi Vendola e il Presidente del gruppo Max Paganini'. Entro giugno 2013, quindi, l'offerta sanitaria del gruppo privato sarà razionalizzata all'interno della clinica Mater Dei, in modo da consentire di lasciare inalterati i livelli occupazionali.

Attibuzione - Non commerciale

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • Politecnico Studente

    Grande soddisfazione per il Politecnico per l'ennesimo premio vinto, dimostrazione di quanto sia una grande università. Congratulazioni al Rettore...

    Mostra articolo
  • Vera Vera

    -La beffa del nr. verde PIS( pronto intervento sociale), -sui manifesti intorno alla stazione centrale di Bari, che già al inizio del messe di...

    Mostra articolo
  • LISO giuseppe

    Assessore Galasso e la rotatoria al q. S.Paolo quando verra' effetuata????? quella in prossimita' dell'ospedale S.Paolo molto piu' pericolosa....

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!