Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
martedì, 12 febbraio 2013 ore 10:51
Appalti pubblici, controlli nel cantiere dell'aerostazione

La Dia - al momento - non ha riscontrato alcuna anomalia

Aerostazione Palese
di Redazione Go Bari

Bari - La Direzione Investigativa Antimafia di Bari ha effettuato controlli al cantiere per i lavori di ampliamento della nuova aerostazione passeggeri di Bari-Palese in esecuzione del decreto di accesso del Prefetto, nell'ambito dei controlli finalizzati alla prevenzione dei tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata negli appalti pubblici. Complessivamente sono stati impiegati 23 uomini e donne delle forze di polizia (tra carabinieri, finanzieri e agenti della Questura) e degli uffici e sono state controllate 24 persone, 9 imprese e 9 mezzi.

Al momento dell'intervento non sono state riscontrate anomalie relative all'appalto che sarà comunque oggetto di approfondimento mentre irregolarità sono state riscontrate alla sicurezza sul cantiere. I controlli in tutta Italia riguardano i cantieri di opere di rilevante interesse. Nel 2012, il Centro Operativo Dia aveva operato altre attività simili: in particolare fu controllato il cantiere per i lavori di ammodernamento e adeguamento dell'autostrada Salerno-Reggio Calabria. In quella occasione, furono controllate 33 persone, 17 imprese e 36 mezzi.

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: aerostazione, palese, appalti pubblici

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

Notizie più lette:
Tecnologia, uno degli smartphone più potenti al mondo arriva dalla Puglia
Ennesimo successo per Piò Italia
Bari, ruba in negozio del borgo murattiano: arrestato
In manette 36enne georgiano
Tragedia a Modugno: esplosione in una fabbrica di fuochi d'artificio. 10 le vittime
Indagato il titolare. E' deceduto anche Vincenzo Bruscella
Corato, controlli nei ristoranti: 8 lavoratori irregolari
Sanzioni per 33mila euro
Altamura, marijuana in auto. Arrestato 18enne
In manette incensurato albanese

 

 

 

venerdì 28 agosto 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale















Powered by Gosystem