Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
mercoledì, 3 luglio 2013 ore 10:09
Bari: rissa al Cara, 1 morto e 3 feriti

Scontro tra immigrati, ma incerte le cause della guerriglia

di Maela Poliseno

Bari - Nel corso della scorsa notte, poco prima delle due, un ragazzo curdo di 26 anni, è morto nel Centro di accoglienza richiedenti asilo di Bari - Palese. Lo scontro, di cui sono ancora ignare le cause, è avvenuto tra immigrati del Kurdistan da un lato e immigrati del Pakistan e dell'Afganistan dall'altro. Il giovane presenta delle ferite di arma da taglio, ma secondo gli inquirenti, non sarebbero queste le cause della morte. Nella rissa sono rimasti coinvolti, ferendosi, altri tre ragazzi di nazionalità curda, ne avranno per 8 - 10 giorni. Sul posto sono intervenute le volanti della Questura, allertate da una telefonata alla sala operativa e poi Carabinieri e Guardia di Finanza. La squadra mobile della Questura sta svolgendo accertamenti per ricostruire l'accaduto.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: bari, centro accoglienza richiedenti asilo Bari - Palese, rissa, immigrati,

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Calciomercato Bari, ufficiale: Camara e Puscas
Ecco i due giovani talenti in prestito dall'Inter

 

 

Notizie più lette:
Tecnologia, uno degli smartphone più potenti al mondo arriva dalla Puglia
Ennesimo successo per Piò Italia
Bari, ruba in negozio del borgo murattiano: arrestato
In manette 36enne georgiano
Altamura, marijuana in auto. Arrestato 18enne
In manette incensurato albanese
Calciomercato Bari, ufficiale: Camara e Puscas
Ecco i due giovani talenti in prestito dall'Inter
Bari, 100mila euro per l'acquisto di nuovi arredi nelle scuole
Romano: "Prima tranche, a settembre nuova fornitura"

 

 

 

martedì 01 settembre 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale















Powered by Gosystem