Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
venerdì, 12 luglio 2013 ore 14:41
Droga, maxi operazione tra Albania e Italia: 12 arresti

Il porto di Bari punto strategico dell'organizzazione

di Redazione Go Bari

Una maxi operazione dei militari del Gico della Guardia di Finanza di Bari che hanno smantellato un'organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di droga. Ben 12 narcotrafficanti albanesi sono stati fatti oggetto di misure cautelari in diverse città italiane e all'estero (4 ancora latitanti tra cui il capo, Emiljano Spahiu, di 35 anni). Coinvolti anche 2 cittadini italiani, ovvero Mauro Todisco di Barletta, trovato in possesso di 11 chili di 'skunk' (marijuana molto forte) e 600 grammi di hashish del valore di 650 mila euro e arrestato lo scorso 7 luglio, e il bresciano Alessandro Pace, che custodiva nel suo cantiere edile 620 chili di marijuana (arrestato a inizio giugno). Entrambi sono stati arrestati nelle scorse settimane. Nell’ambito dell’operazione definita “Riviera” i finanzieri, coordinati dalla Dda della Procura di Bari, hanno sequestrato altri 17 chili di eroina e 2,5 di cocaina. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti il traffico era gestito dall'Albania, dove c'era la base logistica dell'organizzazione e dove si tenevano i summit. La droga veniva poi portata in Grecia, a Patrasso, per lo stoccaggio e quindi imbarcata per l’Italia, passando per il porto di Bari. Il referente pugliese dell'organizzazione, Delay Besnik, è stato arrestato a Foggia. Era lui a gestire i carichi di stupefacente che in parte restavano in Puglia (ma non a Bari dove le locali organizzazioni criminali non permettevano lo spaccio ad altri gruppi), ma che soprattutto venivano trasferiti nel nord Italia, nel milanese, dove era stato allestito un vero e proprio laboratorio destinato al taglio e al confezionamento della droga.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: droga bari,

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, operazione ISO EASY: 5 obblighi di dimora e 23 denunce
Nei guai il legale rappresentante, il direttore generale e tre dipendenti di una società della provincia BAT abilitata al rilascio di certificazioni di qualità e di conformità alle norme ISO
Bari, Torre Quetta: trovato il cadavere di un uomo
Indagini in corso
Barletta, tentato furto: in manette pregiudicato
Il giovane è stato colto in flagranza di reato  
Bari, Torre Quetta: identificato il cadavere ritrovato sulla spiaggia
La macabra scoperta è avvenuta ieri, da un uomo, mentre passeggiava con il proprio cane | Il ritrovamento  
Andria, olive sempre più preziose: continuano i furti nelle campagne
In manette sei persone

 

 

Notizie più lette:
Incidente stradale tra Bitritto e Sannicandro: un morto
Un 40enne ha perso la vita e altre 3 persone sono rimaste gravemente ferite
Capodanno 2015 a Bari, il programma
Tutti gli appuntamenti
Bancarotta fraudolenta e frode fiscale, arrestato amministratore della Nuova Levantauto
Operazione del Nucleo di Polizia Tributaria di Bari
Bari, operazione “Tax Refund”: maxi sequestro ad una società barese
Confiscati  immobili,  conti correnti e titoli vari per un valore di circa 420mila euro
Bari, rapina a mano armata in un centro scommesse di via Abate Gimma
Il colpo è stato messo a segno intorno alle ore 13.00

 

 

 

lunedì 26 gennaio 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale



Vetrine “MASSERIE SOTTO LE STELLE”
Il  22 GIUGNO la III ed nelle MASSERIE DIDATTICHE PUGLIESI
Spazio promozionale












Powered by Gosystem