Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
venerdì, 9 agosto 2013 ore 17:10
Molfetta, quattro colpi di pistola contro casa dei vicini

Il colpevole è un 38enne di Molfetta. Le motivazioni sono ancora da chiarire

auto dei carabinieri
di Sara Perilli

Molfetta - Quattro colpi di pistola in piena notte hanno agitato il sonno di molti a Molfetta, che si sono subito rivolti alle forze dell'ordine. Le pallottole erano state sparate nel muro di un'abitazione in via San Vito. L'autore degli spari si è scoperto essere Mauro Cappelluti, 38enne di Molfetta già noto alle forze dell’ordine, residente nella stessa via. Nella sua abitazione è stato trovato in possesso di una pistola a salve, modificata in una semiautomatica cal. 7.65, dotata di un caricatore contenente due cartucce simili a quella rinvenuta durante il sopralluogo. L'uomo è stato arrestato, anche se le motivazioni rimangono da chiarire. 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: molfetta, bari

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, befana solidale per 150 famiglie
Solidarietà in occasione dell'Epifania
Che spettacolo di saldi a Bari!
Dal 3 al 6 gennaio un lungo week end di eventi
Incendio distrugge pullman diretto a Bitonto sulla A14, salvi i passeggeri
Le fiamme divampate all'interno della galleria Novilara in direzione sud, tra Pesaro e Fano.
Terlizzi, sorvegliato speciale alla guida di un'auto senza patente e documenti. Arrestato
In manette 44enne di Bari
Castellana Grotte, si fa cambiare banconote false da un pensionato. Denunciato 61enne
L'uomo è già noto alle Forze dell'ordine

 

 

Notizie più lette:
Incidente stradale sulla Modugno-Bari, grave una 23enne
L'auto della ragazza è finita contro un cancello
Bari, blitz antiracket: 9 arresti per minacce ed estorsioni ad imprenditori (video)
Controlli e arresti a tappeto dei carabinieri. I nomi delle persone coinvolte
Che spettacolo di saldi a Bari!
Dal 3 al 6 gennaio un lungo week end di eventi
Bari, traffico di droga ed estorsione: è guerra tra clan (VIDEO)
Le indagini, partite dall ’omicidio Rizzo avvenuto a Rutigliano, hanno evidenziato il ruolo dei Campanale nella lotta per il controllo del territorio
Bari - San Girolamo, sparatoria in strada: ucciso Nicola Lorusso
L'uomo era il padre di Umberto Lorusso

 

 

 

lunedì 02 marzo 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale



Vetrine “MASSERIE SOTTO LE STELLE”
Il  22 GIUGNO la III ed nelle MASSERIE DIDATTICHE PUGLIESI
Spazio promozionale












Powered by Gosystem