Porto di Bari, rapina in banca: dipendente chiuso in sgabuzzino

di Marco Beltrami lunedì, 26 agosto 2013 ore 15:35

Gli agenti della Polizia di frontiera hanno liberato l'uomo

Attimi di paura stamattina al porto di Bari. La filiale della Banca Popolare di Bari è stata fatta oggetto di una rapina. Un uomo con abiti simili a quelli indossati dai dipendenti degli istituti di vigilanza, si è affacciato all'ingresso della banca e si è fatto aprire il bussolotto dall'impiegato. Dopo averlo minacciato con una pistola facendosi consegnare il denaro in cassa (ancora non quantificato l'importo) lo ha rinchiuso in uno sgabuzzino, uscendo dalla porta sul retro e allontanandosi poi a piedi. Le urla dell’impiegato hanno richiamato l’attenzione degli agenti della Polizia di frontiera che sono riusciti a liberare l’uomo. Secondo le prime indagini il rapinatore avrebbe avuto un complice pronto ad aiutarlo all'esterno della filiale. Sono state acquisite le immagini a circuito chiuso e nei prossimi giorni potrebbero esserci nuovi sviluppi.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • groccia gianfranco

    PASO3 nuova copia.jpgpasolini comunicato copia.doc

    Mostra articolo
  • Magnisi Matteo%20

    LA CITTA’ DI BARI NON HA BISOGNO DI LEGGENDA CRIMINALE I fuochi pirotecnici nel corso dei secoli hanno rappresentato la celebrazione della...

    Mostra articolo
  • escort Imperia torchemada

    Sono molte le prostitute che per fortuna scelgono autonomamente di fare l'antico mestiere.

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!