Bari, morto il bambino soffocato da una polpetta all'Ikea

di Redazione Go Bari martedì, 10 settembre 2013 ore 10:45

Niente da fare per il piccolo che lottava tra la vita e la morte dal 20 agosto

Non ce l’ha fatta il bimbo molisano di tre anni ricoverato in terapia intensiva al Giovanni XXIII di Bari dal 20 agosto scorso, dopo aver ingoiato un'intera polpetta di carne mentre era a pranzo con i suoi genitori nel ristorante dell'Ikea del capoluogo pugliese. Lo staff medico che curava il piccolo ieri sera ne ha dichiarato il decesso. I genitori avevano dato il proprio consenso alla donazione degli organi ma i sanitari hanno constatato che gli stessi erano stati compromessi dalla prolungata ipossia.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • Politecnico Studente

    Grande soddisfazione per il Politecnico per l'ennesimo premio vinto, dimostrazione di quanto sia una grande università. Congratulazioni al Rettore...

    Mostra articolo
  • Vera Vera

    -La beffa del nr. verde PIS( pronto intervento sociale), -sui manifesti intorno alla stazione centrale di Bari, che già al inizio del messe di...

    Mostra articolo
  • LISO giuseppe

    Assessore Galasso e la rotatoria al q. S.Paolo quando verra' effetuata????? quella in prossimita' dell'ospedale S.Paolo molto piu' pericolosa....

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!