Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
lunedì, 16 settembre 2013 ore 16:00
Bari, colpisce un ristoratore con la pistola perchè non vuole assumere sua figlia

Misura cautelare nei confronti di un esponente clan

La polizia su richiesta della Dda di Bari ha eseguito una misura cautelare nei confronti di Giuseppe Campanale esponente della famiglia malavitosa del quartiere San Girolamo, nipote di Felice (ucciso in un agguato) e cugino di Leonardo, ritenuto a capo dell'omonimo clan. Il 42enne avrebbe imposto l'assunzione della figlia a un imprenditore barese della ristorazione colpendolo poi alla testa con il calcio di una pistola alla luce del suo rifiuto. La vittima si è rivolta alle forze dell’ordine che non hanno perso tempo a prendere provvedimenti nei confronti di Campanale.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: esponente clan, felice campanale

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, piantagioni di marijuana "fai da te": 7 arresti
Controlli a tappeto dei carabinieri
Bitonto, arrestati i 2 colpevoli della rapina al distributore di benzina
Si tratta di due giovani pregiudicati del posto
Bari, multato per essersi grattato mentre guidava. Sarà risarcito
L'automobilista ha vinto il ricorso contro il Comune
Bari, guida in stato di ebbrezza: ritirate 3 patenti
I carabinieri hano intensificato i controlli sul territorio 
Bari, cercano di rubare denaro a un connazionale. Arrestati 2 romeni
In manette un 23enne e un 36enne 

 

 

Notizie più lette:
Bari, il sindaco Decaro incontra gli Stati generali delle donne: “Impegno 50/50 sulla giunta mantenuto"
"Ora è la volta delle aziende municipali”
Mondovisione tour, Ligabue in concerto all’Arena della Vittoria di Bari
Grande attesa per l’ultima tappa dello show firmato dal re del rock
Il Tower Bridge da Londra a Rutigliano per la Festa del SS. Crocifisso
Una maestosa opera luminaria con una spettacolare accensione musicale in programma da sabato 13 a lunedì 15 settembre nella “Città d’Arte” del sud-est barese  
Bari, ruggine e insetti nel cibo: chiuso panificio che riforniva mense di ospedali e università (VIDEO)
L’ispezione dei Nas è partita dopo il ritrovamento di un insetto in una confezione di pane  
Incidente sulla s.p 61 tra Gioia del Colle e Turi: 3 morti
Le vittime, due studentesse e un ragazzo, avevano tra 26 e 31 anni

 

 

 

giovedì 30 ottobre 2014

Shopping e acquisti La qualità del dormire
Piumini Danesi - Bari
Spazio promozionale



Formazione ENNEAGRAMMA
mart.3.Dic.2013@SHERATON_BARI
Spazio promozionale






Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale






Powered by Gosystem