Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
giovedì, 26 settembre 2013 ore 08:02
Bari, maxi truffa all'Inps. Denunciati 618 falsi braccianti

Nel mirino della Guardia di finanza una Società cooperativa di Bari

Guardia di finanza
di Rosanna Volpe

Bari - Si definivano “braccianti agricoli” ma di agricoltura conoscevano ben poco i 618 soggetti denunciati all’Autorità giudiziaria per aver percepito indebitamente dall’I.N.P.S. circa 2 milioni di euro mediante la produzione e la presentazione di documentazione attestante falsi rapporti di lavoro agricolo. La maxi truffa ai danni dell’Istituto di previdenza è stata scoperta dai finanzieri del Gruppo Bari al termine di una complessa ispezione fiscale e dalle successive articolate indagini di polizia giudiziaria eseguite nei confronti di una società cooperativa di Bari che commercializzava prodotti ortofrutticoli nei comuni di Mola di Bari, Casamassima (BA) e Brindisi.

L’attività ispettiva ha fatto emergere che l’impresa - dal 2009 al 2011 - non possedeva terreni ed attrezzature tali da giustificare sia il numeroso personale alle proprie dipendenze che le conseguenti giornate di lavoro agricolo certificate all’I.N.P.S. I 618 falsi braccianti sono stati denunciati all'Autorità giudiziaria per truffa nei confronti dello Stato. Per gli amministratori della società, invece, le responsabilità penali riguardano anche l'associazione per delinquere.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: bari, truffa, inps, braccianti

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, controlli straordinari sul territorio: arresti e denunce
La città nella morsa dei Carabinieri  
Bari, Decaro chiede “la giustifica” agli assenteisti Amtab
La Procura ha aperto un’inchiesta | Il Sindaco bacchetta il personale:"Tradita la fiducia dei cittadini"  
Bari, vandali distruggono l’ex palazzo Enel sede dell’Università
Rovinata la riapertura dell’edificio attesa per oggi
Bari, 35 kg di botti illegali. Denunciato 61enne
Operazione di controllo dei carabinieri di Bari Carrassi
Bari, Decaro scrive al vandalo romantico: “La prossima volta usa Whatsapp, imbecille”
Il sindaco di Bari posta su Facebook la foto della proposta che ha imbrattato i muri della città  

 

 

Notizie più lette:
Incidente stradale sulla Modugno-Bari, grave una 23enne
L'auto della ragazza è finita contro un cancello
Bari, blitz antiracket: 9 arresti per minacce ed estorsioni ad imprenditori (video)
Controlli e arresti a tappeto dei carabinieri. I nomi delle persone coinvolte
Bari, traffico di droga ed estorsione: è guerra tra clan (VIDEO)
Le indagini, partite dall ’omicidio Rizzo avvenuto a Rutigliano, hanno evidenziato il ruolo dei Campanale nella lotta per il controllo del territorio
Bari - San Girolamo, sparatoria in strada: ucciso Nicola Lorusso
L'uomo era il padre di Umberto Lorusso
Acquaviva, tragico incidente mortale
Niente da fare per un 38enne del luogo

 

 

 

mercoledì 04 marzo 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale



Vetrine “MASSERIE SOTTO LE STELLE”
Il  22 GIUGNO la III ed nelle MASSERIE DIDATTICHE PUGLIESI
Spazio promozionale












Powered by Gosystem