Gioia del Colle, vive per strada con compagna incinta: il Comune monta una tenda

di Marco Beltrami domenica, 6 ottobre 2013 ore 08:00

L'uomo ai domiciliari non ha una casa dove scontare la pena

Gioia del Colle - E' disperato Vittorio Giannico, un 44enne sorvegliato speciale di Gioia del Colle. L'uomo da 13 anni vive per strada, senza casa e lavoro e da pochi mesi con la compagnia incinta su un materasso in un parco di fronte all'ospedale cittadino. Giannico deve scontare una condanna ai domiciliari per ricettazione, ma non è possibile perché non ha una casa. In attesa di trovare una soluzione, il Comune ha montato una tenda come soluzione provvisoria.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo
  • Sarcinelli Domenico

    Anche Renzi è stato vittima di tante proteste con lanci di oggetti a causa del suo malgoverno. Spero che ciò accada anche a Bari, un pinocchio come...

    Mostra articolo
  • Politecnico Studente

    Grande soddisfazione per il Politecnico per l'ennesimo premio vinto, dimostrazione di quanto sia una grande università. Congratulazioni al Rettore...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!