Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| UniversitÓ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
sabato, 2 novembre 2013 ore 08:47
Bari, furto in appartamento: arrestato grazie alle impronte digitali

Il ladro, a tre mesi dal furto, è stato arrestato dai Carabinieri.

di Carmen Fanizza

Bari - galeotte furono le impronte digitali. I carabinieri hanno arrestato un giovane 27enne di Ceglie del Campo per furto di appartamento e automobile. Infatti tre mesi fa, precisamente il 27 luglio, il giovane mise a segno un "colpo" da 7mila euro in un'abitazione del centro storico barese. Il ladro, oltre a essersi impossessato di molti beni tecnologici rubò anche le chiavi di una Fiat Punto che poi usò per scappare pur non avendo la patente. A distanza di tempo le forze dell'ordine sono riuscite a dare un volto e un nome al ladro il quale è stato incastrato grazie a delle immagini immortalate da alcune telecamente ma soprattutto grazie alle impronte digitali che aveva, inavvertitamente, lasciato nell'abitazione. Il giovane è stato associato presso la locale casa circondariale.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: furto, bari, ladro, punto

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Molfetta, tenta furto al centro commerciale. Arrestata
In manette 26enne romena
Bari: accompagnamento dei pazienti oncologici dal proprio domicilio ai reparti ospedalieri
2 maggio attivo a Bari grazie alla Fondazione Maria Rossi Onlus
Bari, Decaro secondo sindaco pi¨ amato d'Italia
Il primo cittadino barese alle spalle di Dario Nardella, sindaco di Firenze

 

 

Notizie più lette:
Modugno, carabinieri e rapinatori faccia a faccia nel supermercato (video)
2 arresti
La Cia Puglia piange la scomparsa di Franco Catapano
Deceduto l'ex direttore regionale
Scossa di terremoto a Gravina
Una scossa di magnitudo 3.2 ha colpito i comuni di Gravina, Spinazzola, Poggiorsini e Irsina
Bari, rapina in un supermercato (video)
Arrestati grazie alle immagini delle videocamere 
Omicidio a Triggiano, ucciso un 34enne
L'episodio in via Carroccio

 

 

 

lunedì 25 maggio 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale















Powered by Gosystem