Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
mercoledì, 18 dicembre 2013 ore 11:38
Omicidio a Mola di Bari, in una lettera l’identikit del killer

Una missiva anonima è stata recapitata alla redazione di un settimanale del posto |L'arma del delitto

Bruna Bovino
di Pamela Iaffaldano

Bari - Una lettera anonima con il disegno del volto di un uomo, potrebbe rivelare l'identità dell'assassino di Bruna Bovino, la 29enne italo-brasiliana uccisa il 12 dicembre scorso nel centro estetico che gestiva a Mola di Bari. La missiva con la descrizione dell'ultima persona che sarebbe entrata nel centro prima dell'omicidio, è stata recapitata alla redazione del settimanale Fax. I Carabinieri che indagano sul delitto hanno acquisito l'identikit del possibile killer della ragazza.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: Omicidio Mola di Bari lettera identikit killer

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Regionali 2015, Emiliano presidente della regione Puglia
"Abbiamo cambiato la storia della Puglia"
Bari, arrestato 25enne con pistola pronta per sparare
Operazione dei carabinieri di Bari Centro
Bari, nuove risorse per Polizia e Carabinieri
Decaro: "Il ministero ha dato risposta positiva alle nostre richieste"
Bari, arrestato georgiano ricercato dallo scorso febbraio
L'uomo si nascondeva sotto il letto dell'abitazione di una connazionale
Gravina in Puglia, schiavo dell'alcol aggredisce sorella e cognato
Arrestato sorvegliato speciale

 

 

Notizie più lette:
Tecnologia, uno degli smartphone più potenti al mondo arriva dalla Puglia
Ennesimo successo per Piò Italia
Bari, bus Amtab in fiamme: in salvo passeggeri
Tragedia sfiorata su un mezzo di servizio sulla linea 12
Bari, 2 arresti e un furto sventato nelle ultime 24 ore
Operazione straordinaria dei carabinieri
Bari, arrestati esecutori materiali e mandante strage di Altamura (video)
Sullo sfondo controllo del mercato delle sale giochi e del gioco d'azzardo 
Tragedia a Modugno: esplosione in una fabbrica di fuochi d'artificio. 10 le vittime
Indagato il titolare. E' deceduto anche Vincenzo Bruscella

 

 

 

giovedì 30 luglio 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale















Powered by Gosystem