Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
lunedì, 13 gennaio 2014 ore 11:04
Bari, il Comune gli nega l’autorizzazione e sale su un palo della luce per protesta

E’ accaduto nella giornata di ieri nel quartiere di Bari-Palese

 

Vigili del fuoco sul posto
di Pamela Iaffaldano

Bari – Da tempo aveva chiesto al Comune un’ordinanza per l’abbattimento di uno stabile in un podere di sua proprietà, ma l’autorizzazione non arrivava e ha deciso di protestare in una maniera alquanto insolita. Protagonista della vicenda, un uomo di 50 anni, Damiano Modugno, agente di polizia penitenziaria in congedo. L’uomo è salito su un palo dell'illuminazione di un campo di calcio a Bari, nel quartiere Palese, per sollecitare il rilascio da parte del Comune di un'ordinanza di abbattimento di un caseggiato che si trova in un podere da lui acquistato tempo fa.  Arrampicatosi a circa 10 metri di altezza, si è convinto a scendere solo dopo l'arrivo del sindaco, Michele Emiliano che gli ha promesso un incontro in Comune. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: Bari comune nega l'autorizzazione sale palo luce protesta

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari-Carrassi: rapina a mano armata in un bar
Tra i complici un dipendente dell’esercizio commerciale
Andria, dichiarava 650euro mensili ma viveva nel lusso: in manette falso povero
Arrestati anche due sorvegliati speciali per furto di auto
Regionali 2015 in Puglia: il Movimento 5 stelle sceglie Antonella Laricchia
Sarà lei la sfidante di Michele Emiliano nella corsa alla poltrona di Presidente della Regione
Velostazione: a Bari il primo centro del sud-Italia
Parcheggi la bici in totale sicurezza e prosegui il viaggio in treno
Bari, prostituzione sul lungomare sud. Sequestrate 15 abitazioni (video)
Indagati i proprietari

 

 

Notizie più lette:
Incidente stradale sulla Modugno-Bari, grave una 23enne
L'auto della ragazza è finita contro un cancello
Bari, blitz antiracket: 9 arresti per minacce ed estorsioni ad imprenditori (video)
Controlli e arresti a tappeto dei carabinieri. I nomi delle persone coinvolte
Bari, traffico di droga ed estorsione: è guerra tra clan (VIDEO)
Le indagini, partite dall ’omicidio Rizzo avvenuto a Rutigliano, hanno evidenziato il ruolo dei Campanale nella lotta per il controllo del territorio
Bari: rapina a mano armata in via Crisanzio
Il colpo mercoledì pomeriggio in una farmacia
Bari, ucciso per aver importunato la moglie del boss: 7 arresti
Gli arrestati appartengono ai clan alleati "MontaniMisceo" e "Telegrafo"

 

 

 

sabato 28 marzo 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale



Vetrine “MASSERIE SOTTO LE STELLE”
Il  22 GIUGNO la III ed nelle MASSERIE DIDATTICHE PUGLIESI
Spazio promozionale












Powered by Gosystem