Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
martedì, 21 gennaio 2014 ore 14:36
"Scacco Matto" a Bari: 125 negozi allacciati abusivamente alla rete elettrica (VIDEO)

131 denunciati di cui 6 tratti in arresto

di Redazione Go Bari

Scacco Matto. E' questo il nome dell'operazione che che i “Baschi Verdi” del Gruppo Pronto Impiego di Bari hanno portato a termine d’intesa con la Security dell’Ente Nazionale Energia Elettrica.
 
I 131 soggetti denunziati all’Autorità Giudiziaria per furto di energia elettrica, di cui 6 tratti in arresto, erano evidentemente convinti che bastasse bypassare il contatore dei consumi per collegarsi abusivamente alla rete elettrica ed usufruire gratuitamente di un servizio che altri “comuni” utenti pagavano regolarmente. Le Fiamme Gialle al termine dell’attività di servizio, svolta dalla metà del 2013 ad oggi, hanno individuato 125 esercizi commerciali (bar, pizzerie, ristoranti, lavanderie e pescherie), ove venivano consumati i reati di furto aggravato o di truffa, mediante l’allaccio diretto o apposizione di potenti magneti sul contatore elettronico che permetteva un risparmio fino al 99% del consumato.
In alcuni casi, la “fantasia dei ladri di energia” aveva dato luogo alla creazione di opere murarie in cartongesso o arredamenti su misura per mascherare l’intento fraudolento.
 
A conclusione dell’attività d’indagine, tutte le utenze sono state disattivate dai tecnici dell’Enel, mentre i contatori, i “cavi passanti” ed altro materiale tecnico strumentale alla frode sono stati rimossi e sequestrati. Secondo i calcoli forniti dall’E.N.E.L. sono 14.500.000 i kw sottratti in modo fraudolento, pari ad un valore commerciale di oltre 4 milioni di euro; l’IVA da recuperare, invece, ammonta a circa un milione di euro.
 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: scacco matto

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Ruvo di Puglia, 18enne picchiato e derubato. Arrestati due giovani
Non gradivano la presenza in villa del ragazzo
Palo del Colle, sfila il borsellino ad una giovane casalinga. Arrestata 47enne
In manette borseggiatrice
Bari, tentata estorsione ai danni di un lido del lungomare (video)
3 arresti tra cui un minorenne.
Santeramo in colle, tenta rapina in panificio ma desiste dopo la reazione del proprietario
In manette 24enne di Acquaviva
Gioia del Colle, rubano materiale didattico da scuola materna
Due arresti, uno è minorenne

 

 

Notizie più lette:
Tecnologia, uno degli smartphone più potenti al mondo arriva dalla Puglia
Ennesimo successo per Piò Italia
Bari, ruba in negozio del borgo murattiano: arrestato
In manette 36enne georgiano
Altamura, marijuana in auto. Arrestato 18enne
In manette incensurato albanese
Calciomercato Bari, ufficiale: Camara e Puscas
Ecco i due giovani talenti in prestito dall'Inter
Tragedia a Modugno: esplosione in una fabbrica di fuochi d'artificio. 10 le vittime
Indagato il titolare. E' deceduto anche Vincenzo Bruscella

 

 

 

domenica 30 agosto 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale















Powered by Gosystem