Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
martedì, 21 gennaio 2014 ore 14:36
"Scacco Matto" a Bari: 125 negozi allacciati abusivamente alla rete elettrica (VIDEO)

131 denunciati di cui 6 tratti in arresto

di Redazione Go Bari

Scacco Matto. E' questo il nome dell'operazione che che i “Baschi Verdi” del Gruppo Pronto Impiego di Bari hanno portato a termine d’intesa con la Security dell’Ente Nazionale Energia Elettrica.
 
I 131 soggetti denunziati all’Autorità Giudiziaria per furto di energia elettrica, di cui 6 tratti in arresto, erano evidentemente convinti che bastasse bypassare il contatore dei consumi per collegarsi abusivamente alla rete elettrica ed usufruire gratuitamente di un servizio che altri “comuni” utenti pagavano regolarmente. Le Fiamme Gialle al termine dell’attività di servizio, svolta dalla metà del 2013 ad oggi, hanno individuato 125 esercizi commerciali (bar, pizzerie, ristoranti, lavanderie e pescherie), ove venivano consumati i reati di furto aggravato o di truffa, mediante l’allaccio diretto o apposizione di potenti magneti sul contatore elettronico che permetteva un risparmio fino al 99% del consumato.
In alcuni casi, la “fantasia dei ladri di energia” aveva dato luogo alla creazione di opere murarie in cartongesso o arredamenti su misura per mascherare l’intento fraudolento.
 
A conclusione dell’attività d’indagine, tutte le utenze sono state disattivate dai tecnici dell’Enel, mentre i contatori, i “cavi passanti” ed altro materiale tecnico strumentale alla frode sono stati rimossi e sequestrati. Secondo i calcoli forniti dall’E.N.E.L. sono 14.500.000 i kw sottratti in modo fraudolento, pari ad un valore commerciale di oltre 4 milioni di euro; l’IVA da recuperare, invece, ammonta a circa un milione di euro.
 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: scacco matto

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, al via “La città visibile”, festival di storie, libri, bambini e città
Presentati tre giorni ricchi di appuntamenti
Bisceglie, scoperta “la casa dello spaccio”
In manette una donna di 35 anni 
Noicattaro, capi d'abbigliamento contraffatti al mercato
Denunciato un senegalese
Regionali 2015, Schittulli contro Emiliano: “Specula sulla mia professione, è vergognoso”
Nel mese dedicato alla prevenzione dei tumori al seno è bufera tra i candidati alle elezioni regionali
La Bosch di Bari vince l'Excellent Award 2014
Prestigioso riconoscimento internazionale per lo stabilimento barese in quel di Bruxelles

 

 

Notizie più lette:
Bari, il rettore della Lum indagato per mafia e riciclaggio con Savinuccio Parisi
Il nome di Emanuele Degennaro compare nell’inchiesta per riciclaggio di denaro “Domino 3”
Capurso, incidente sulla ss100: investito mentre si ferma per soccorrere un’automobilista in difficoltà
Un 27enne ha perso la vita
Incidente stradale tra Bitritto e Sannicandro: un morto
Un 40enne ha perso la vita e altre 3 persone sono rimaste gravemente ferite
Bari, i lavoratori della Terna in sciopero (foto)
I dipendenti dell'azienda alzano la voce e confermano lo stato d'agitazione
Incidente stradale a Barletta: un morto
Schianto tra un'auto e un tir sulla NSA 113

 

 

 

sabato 20 dicembre 2014

Shopping e acquisti La qualità del dormire
Piumini Danesi - Bari
Spazio promozionale



Formazione ENNEAGRAMMA
mart.3.Dic.2013@SHERATON_BARI
Spazio promozionale






Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale






Powered by Gosystem