Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Universitŗ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
lunedž, 10 febbraio 2014 ore 08:54
Casamassima, lotta alla prostituzione: denunciate 4 ragazze e 8 clienti multati

Controlli a tappeto dei carabinieri di Gioia del Colle

Controlli a tappeto dei carabinieri della Compagnia di Gioia del Colle nell'ambito delle operazioni di contrasto alla prostituzione. Ben 4 le denunce in stato di libertà a carico di altrettante giovani prostitute dell'est sulla S.P. 84 alle porte di Casamassima. Le giovani, tutte poco più che ventenni, oltre alla violazione al foglio di via obbligatorio, già emesso nei loro confronti dalla Questura di Bari, dovranno rispondere anche di atti osceni e falsa attestazione delle proprie generalità. Multati anche otto clienti che, rallentando o arrestando la marcia del veicolo nell’atto di approcciare le ragazze, creavano intralcio lungo l’arteria stradale, incorrendo così in una sanzione amministrativa di 200,00 € per violazione dell’ordinanza emessa nella specifica materia dal Sindaco del Comune di Casamassima.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: prostituzione

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, marito violento arrestato dai carabinieri
In manette un 48enne incensurato
Altamura, 100 grammi di eroina in casa
Arrestato 29enne del luogo
Conversano, truffa e rapina ad un commerciante. Arrestato terzo complice
In manette 30enne barese
Barletta, travolge con la sua auto lo zio e poi lo aggredisce. In manette 32enne
Terribile vicenda di violenza 
Bari, abusi sessuali su bambina di 4 anni. Arrestato 25enne
I fatti risalgono all'ultima Epifania

 

 

Notizie più lette:
Scossa di terremoto a Gravina
Una scossa di magnitudo 3.2 ha colpito i comuni di Gravina, Spinazzola, Poggiorsini e Irsina
Bari, rapina in un supermercato (video)
Arrestati grazie alle immagini delle videocamere 
La Cia Puglia piange la scomparsa di Franco Catapano
Deceduto l'ex direttore regionale
Tragedia al Cus Bari: canoa contro pontile. Un morto
Vittima un 55enne di Modugno
Terlizzi, panico al pronto soccorso. Aggredisce due operatori, arrestato
In manette 35enne del luogo

 

 

 

lunedì 27 aprile 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale















Powered by Gosystem