Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Cronaca
lunedì, 17 marzo 2014 ore 13:45
Rutigliano, noto ristorante emetteva scontrini e ricevute fiscali ma era evasore totale

Operazione dei finanzieri di Mola di Bari

di Redazione Go Bari

Il comportamento dei soci, che gestivano un noto ristorante di Rutigliano (BA), sembrava irreprensibile: tenevano la contabilità fiscale prevista ed emettevano regolarmente gli scontrini o le ricevute, a seconda dei casi, registrandone i corrispettivi. A fronte di questa apparenza formale, tuttavia, si celava una grossa evasione in quanto gli introiti non venivano riportati nelle previste dichiarazioni fiscali. A mettere nei guai i gestori, sono stati i Finanzieri di Mola di Bari, i quali non credevano ai loro occhi allorché la consultazione delle banche dati faceva emergere che si trattava di “evasori totali”. E’ scattata immediatamente la verifica, all’esito della quale sono stati constatati ricavi non dichiarati ai fini delle imposte dirette per circa 430 mila euro. Gli “irreprensibili” proprietari dovranno rispondere anche all’Autorità giudiziaria per il reato di “omessa dichiarazione”.
 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: finanza bari, rutigliano ristorante

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari, prostituzione sul lungomare sud. Sequestrate 15 abitazioni (video)
Indagati i proprietari
Modugno, rubano tombini in ghisa. Arrestati
In manette un 65enne e un 59enne baresi
Mola di Bari, pretende un posto di lavoro e danneggia la vetrata del Comune
In manette sorvegliato speciale
Casamassima, droga in casa: coppia arrestata
In manette conviventi
Ruba stereo da auto all'esterno del centro commerciale, arrestato
34enne in manette a Casamassima

 

 

Notizie più lette:
Incidente stradale sulla Modugno-Bari, grave una 23enne
L'auto della ragazza è finita contro un cancello
Bari, blitz antiracket: 9 arresti per minacce ed estorsioni ad imprenditori (video)
Controlli e arresti a tappeto dei carabinieri. I nomi delle persone coinvolte
Bari, traffico di droga ed estorsione: è guerra tra clan (VIDEO)
Le indagini, partite dall ’omicidio Rizzo avvenuto a Rutigliano, hanno evidenziato il ruolo dei Campanale nella lotta per il controllo del territorio
Bari: rapina a mano armata in via Crisanzio
Il colpo mercoledì pomeriggio in una farmacia
Bari, ucciso per aver importunato la moglie del boss: 7 arresti
Gli arrestati appartengono ai clan alleati "MontaniMisceo" e "Telegrafo"

 

 

 

lunedì 30 marzo 2015

Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale



Vetrine “MASSERIE SOTTO LE STELLE”
Il  22 GIUGNO la III ed nelle MASSERIE DIDATTICHE PUGLIESI
Spazio promozionale












Powered by Gosystem