Canosa di Puglia, violazione degli obblighi: un arresto

di Redazione Go Bari venerdý, 4 luglio 2014 ore 10:07

In manette un 35enne del luogo

Bari -I carabinieri hanno arrestato un 35enne di Canosa di Puglia con l'accusa di "violazione degli obblighi imposti".Il giovane, sebbene sottoposto agli obblighi derivanti dalla misura cui era sottoposto che gli imponevano di non usare e detenere apparecchi telefonici, nel corso di un controllo effettuato in ore notturne veniva sorpreso dai militari mentre usava un cellulare nel cortile della sua abitazione. L’arrestato, su disposizione della Procura di Trani, è stato associato presso la locale casa circondariale.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo
  • Sarcinelli Domenico

    Anche Renzi Ŕ stato vittima di tante proteste con lanci di oggetti a causa del suo malgoverno. Spero che ci˛ accada anche a Bari, un pinocchio come...

    Mostra articolo
  • Politecnico Studente

    Grande soddisfazione per il Politecnico per l'ennesimo premio vinto, dimostrazione di quanto sia una grande universitÓ. Congratulazioni al Rettore...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!