Sequestrate nel porto di Bari 20 polizze assicurative false

di Redazione Go Bari lunedì, 1 agosto 2016 ore 12:52

Segnalato all'autorità giudiziaria il responsabile

I Finanzieri del Gruppo Bari attraverso un’attività di analisi e monitoraggio dei fattori di rischio su passeggeri e mezzi in transito nel Porto di Bari, hanno sorpreso un 66enne albanese, residente a Bari, mentre offriva in vendita, ai turisti in procinto di imbarcarsi su motonavi dirette in Albania con l’auto a seguito, polizze assicurative R.C.A. necessarie per la circolazione stradale in territorio albanese.

Le Fiamme Gialle, nel corso del controllo, accertavano che il soggetto non era iscritto all’obbligatorio Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e che le polizze, tra cui alcune già stipulate, di una nota compagnia assicurativa albanese, erano contraffatte.

Tutti i contratti assicurativi sono stati sottoposti a sequestro mentre, il detentore delle stesse, è stato segnalato all’Autorità Giudiziaria per l’esercizio abusivo di attività assicurativa.

Il raggiro delle regole sui certificati internazionali di assicurazione R.C.A. necessarie nei paesi non coperti dalla normale polizza esistente sul veicolo, penalizza fortemente gli assicuratori comunitari a causa dell’illecita concorrenza.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo
  • Tangorra Angelo

    Irrisolto però il problema del pericoloso incrocio a raso Via Giuseppe Sangiorgi/Strada San Giorgio Martire da e per Via M.Cifarielli/Via...

    Mostra articolo
  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!