Bari, in manette un sorvegliato speciale: due fughe in due giorni

di Redazione Go Bari mercoledì, 7 maggio 2014 ore 05:17

Ha violato gli obblighi domiciliari due volte in due giorni

 

Arresto

Bari - Era stato già arrestato in flagranza di reato dai Carabinieri della Stazione di Bari con l’accusa di violazione degli obblighi poiché sorpreso, sul Lungomare Nazario Sauro del capoluogo pugliese, con un telefono cellulare a lui vietato. Per questo domenica mattina è finito in manette. Si tratta di un sorvegliato speciale 33enne barese che risottoposto alla medesima misura di prevenzione, lunedì sera è stato nuovamente arrestato. Il 33enne è stato sorpreso, in Corso Sonnino, alla guida di una moto Piaggio Liberty senza la patente di guida,  mai conseguita. L’uomo, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato ai domiciliari.

 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo
  • Tangorra Angelo

    Irrisolto però il problema del pericoloso incrocio a raso Via Giuseppe Sangiorgi/Strada San Giorgio Martire da e per Via M.Cifarielli/Via...

    Mostra articolo
  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!