Ruvo di Puglia, donna scippata da due ragazzini

di Pamela Iaffaldano mercoledì, 7 maggio 2014 ore 04:12

La refurtiva è stata recuperata e restituita alla proprietaria

Scippo

Fortunatamente è finita solo con un grande spavento, la vicenda che ha visto come protagonista una 45enne, residente a Ruvo di Puglia. La donna si apprestava ad entrare in casa, dopo essere tornata dal supermercato dove si era recata a fare la spesa, quando è stata aggredita da due ragazzi che, con destrezza le hanno sfilato il sacchetto della spesa e sono fuggiti.  I Carabinieri della locale Stazione, dopo essere stati allertati dalla vittima che ha prontamente chiamato il numero di emergenza “112”, hanno rintracciato i fuggitivi, un marocchino di 18 anni già noto alle Forze dell’Ordine, denunciato e in stato di libertà e un 17enne del posto, incensurato. I due sono stati arrestati con l’accusa di furto. La refurtiva è stata rinvenuta in un cassonetto per la raccolta dei rifiuti, dove era stata riposta dai ladri in attesa che si “calmassero  le acque”.  Ammesse le loro responsabilità, l’extracomunitario è stato sottoposto agli arresti domiciliari, mentre il 17enne è stato segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari. La borsa della spesa, invece, è stata restituita alla signora.

 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo
  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!