Barletta, spacciava hashish davanti alla scuola elementare. 25enne in manette

di Redazione Go Bari giovedì, 11 febbraio 2016 ore 07:14

Arrestato pusher

Spacciava hashish davanti la scuola elementare. Lo hanno accertato l’altra sera i Carabinieri di Barletta, che hanno arrestato un pregiudicato 25enne del luogo, accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari, che da alcuni giorni stavano sorvegliando la scuola elementare di viale Giannone, dopo alcune segnalazioni pervenute al 112 da parte di alcuni cittadini, hanno sorpreso il giovane mentre cedeva tre dosi di hashish ad uno studente di 17 anni.
Il pusher, infatti, accortosi dell’arrivo dei militari, ha cercato di sbarazzarsi della droga, gettandola in un’aiuola, ma il gesto non è sfuggito all’attenzione dei Carabinieri, che lo hanno immediatamente bloccato e recuperato lo stupefacente.
Perquisito, è stato trovato in possesso di altre due dosi della stessa sostanza e 20 euro.
Su disposizione della  Procura della Repubblica di Trani, il giovane è stato condotto in carcere.
Il minore, invece, oltre ad essere affidato ai genitori, è stato segnalato alla locale Prefettura, quale consumatore di stupefacenti.
La droga e il denaro, ritenuto provento dell’illecita attività, sono stati invece sequestrati.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo
  • Tangorra Angelo

    Irrisolto però il problema del pericoloso incrocio a raso Via Giuseppe Sangiorgi/Strada San Giorgio Martire da e per Via M.Cifarielli/Via...

    Mostra articolo
  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!