Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Politica
giovedì, 19 aprile 2012 ore 16:42
Palese bacchetta Vendola: "Hai fallito su tutta la linea"
In consiglio regionale il Pdl e tutto il centrodestra non si sottrarrà al confronto e alle scelte a favore dei pugliesi. Ma dalla sanità al lavoro il giudizio della minoranza è negativo su tutta la linea
La conferenza stampa del centrodestra pugliese

Bari - Responsabilità e trasparenza verso gli interessi legittimi dei pugliesi ma giudizio negativo su tutta la linea sull’operato del governo Vendola, coinvolto in un “momento drammatico e di maggiore impopolarità della politica, ma che ha tradito le promesse e che ammette quotidianamente le sue colpe. Un fallimento nel merito e nel metodo del Pd e di tutti i partiti e partitini che lo sostengono”. Rocco Palese, capogruppo regionale del Popolo della Libertà sfodera la bacchetta e seppur con i guanti bianchi bacchetta su tutta la linea  il governatore pugliese, reo di aver fallito sui temi come la sanità, la gestione dei rifiuti e dell’acqua, il lavoro e le politiche giovanili, le energie rinnovabili e le infrastrutture. Con lui anche il consigliere regionale del Pdl più suffragato alle ultime votazioni, Massimo Cassano e poi Erio Congedo e Giovanni Alfarano e per la Puglia Prima di Tutto Cecchino Damone.

“Assistiamo a quotidiane sedute di autocoscienza da parte del Governatore – ricorda Palese – ma diciamo fin da ora no a rimpasti di poltrone e ricordiamo invece che quei problemi che aveva promesso di risolvere sono ancora là. Le liste d’attesa in sanità ad esempio: nella Bat non si possono prenotare densitometrie ossee, in Salento per una radiografia al rachide cervicale la prima prenotazione utile è a marzo del 2013. Senza dimenticare i 18 piccoli ospedali che ancora non sanno che fine faranno , passando per i 228 mlioni di euro in tasse aggiuntive pagate dai pugliesi nel 2011, una raccolta differenziata che è al 18% come in Campania, e invece dovevamo essere al 55% secondo Vendola e l’opportunità persa delle energie rinnovabili. A Lecce è stato il procuratore della Repubblica Cillo a chiedere ai vigili urbani di fare le verifiche sugli impianti fotovoltaici e eolici e di passarle alla Regione, quando noi con l’Udc abbiamo spesso sollecitato in consiglio regionale la creazione di un’anagrafe dei parchi. E poi, sempre rimanendo in tema di rinnovabili, nessuno ha chiarito quali sono i costi di smaltimento dei pannelli e delle pale”.

Rocco Palese bacchetta ancora Vendola sulla mancata ripubblicizzazione dell’acqua e sulle borse di studio di Ritorno al Futuro, tassate perché non c’è stata un’analisi preventiva del tema: “Ora è inutile – ricorda Palese – prendersela con l’Agenzia delle Entrate”.  Il candidato presidente del centrodestra con questa presa di posizione e censura dell’operato di Vendola rimanda ai mittenti l’accusa di “collaborazionismo” con la giunta di centrosinistra, ma precisa: “A Bari, come a Roma o a Bruxelles se ci sono cose da fare nell’interesse dei pugliesi noi le faremo a prescindere, lo abbiamo fatto con il Piano per il Sud e per evitare il commissariamento della sanità pugliese ma faremo le nostre proposte in consiglio regionale, a ripartire proprio dalla sanità”. Che aldilà delle inchieste plurime che vedono coinvolti a vario titolo Vendola ed esponenti vecchi e nuovi del centrosinistra pugliese, è allo sfascio: “Fatelo un giro negli ospedali e capirete – ricorda Massimo Cassano – che chi ha la fortuna di trovare un posto letto da casa si porta tutto, dalle lenzuola ai materassi”. Fotografia eloquente di un fallimento. E Erio Congedo, salentino doc, ricorda a Vendola un’altra cosa: “Vuol rimanere fino al 2015? Vedremo, di certo l’amore ritrovato per la sua terra è lo spread delle sue ambizioni, fuori e dentro i confini pugliesi. La sua credibilità è ai minimi termini e se ne accorgerà al prossimo voto per le amministrative:  a pagare per prima sarà il suo vicario, candidata a Lecce come sindaco”. Stoccata di fioretto, non semplice bacchettata per Loredana Capone.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: palese, damone, bellomo, puglia prima di tutto, pdl

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari - Palese, incidente stradale: muore ciclista
L'uomo - un 53enne barese - è stato travolto da un'auto 

 

 

Notizie più lette:
Michele Emiliano sarà assessore al Comune di San Severo
Il sindaco uscente di Bari riparte dal Comune foggiano
Incidente stradale nel Barese: un morto
Un uomo di 65 anni ha perso la vita sulla Bari-Santeramo, all'altezza di Bitritto
Bari, muore Mario Russo Frattasi noto avvocato penalista
L'avvocato è deceduto questa notte
Bari, meningite su un aereo Ryanair: è allarme
Uno dei passeggeri del volo Siviglia-Bari è stato ricoverato per meningite
Bari, grave incidente sulla tangenziale tra Torre a Mare e Mola: 3 feriti
Lo schianto intorno alle 11.30 di questa mattina

 

 

 

venerdì 22 agosto 2014

Associazioni e cooperative .........in nome della danza......
giov.22.mag_h21 @Auditorium Vallisa Bari
Spazio promozionale



Associazioni culturali …e mercoledì che si fa?
14.mag.2013_BARI
Spazio promozionale






Vetrine WEEKENDIAMO!!
…e tu di che week end sei?
Spazio promozionale






Powered by Gosystem