Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Politica
giovedì, 19 aprile 2012 ore 16:42
Palese bacchetta Vendola: "Hai fallito su tutta la linea"
In consiglio regionale il Pdl e tutto il centrodestra non si sottrarrà al confronto e alle scelte a favore dei pugliesi. Ma dalla sanità al lavoro il giudizio della minoranza è negativo su tutta la linea
La conferenza stampa del centrodestra pugliese

Bari - Responsabilità e trasparenza verso gli interessi legittimi dei pugliesi ma giudizio negativo su tutta la linea sull’operato del governo Vendola, coinvolto in un “momento drammatico e di maggiore impopolarità della politica, ma che ha tradito le promesse e che ammette quotidianamente le sue colpe. Un fallimento nel merito e nel metodo del Pd e di tutti i partiti e partitini che lo sostengono”. Rocco Palese, capogruppo regionale del Popolo della Libertà sfodera la bacchetta e seppur con i guanti bianchi bacchetta su tutta la linea  il governatore pugliese, reo di aver fallito sui temi come la sanità, la gestione dei rifiuti e dell’acqua, il lavoro e le politiche giovanili, le energie rinnovabili e le infrastrutture. Con lui anche il consigliere regionale del Pdl più suffragato alle ultime votazioni, Massimo Cassano e poi Erio Congedo e Giovanni Alfarano e per la Puglia Prima di Tutto Cecchino Damone.

“Assistiamo a quotidiane sedute di autocoscienza da parte del Governatore – ricorda Palese – ma diciamo fin da ora no a rimpasti di poltrone e ricordiamo invece che quei problemi che aveva promesso di risolvere sono ancora là. Le liste d’attesa in sanità ad esempio: nella Bat non si possono prenotare densitometrie ossee, in Salento per una radiografia al rachide cervicale la prima prenotazione utile è a marzo del 2013. Senza dimenticare i 18 piccoli ospedali che ancora non sanno che fine faranno , passando per i 228 mlioni di euro in tasse aggiuntive pagate dai pugliesi nel 2011, una raccolta differenziata che è al 18% come in Campania, e invece dovevamo essere al 55% secondo Vendola e l’opportunità persa delle energie rinnovabili. A Lecce è stato il procuratore della Repubblica Cillo a chiedere ai vigili urbani di fare le verifiche sugli impianti fotovoltaici e eolici e di passarle alla Regione, quando noi con l’Udc abbiamo spesso sollecitato in consiglio regionale la creazione di un’anagrafe dei parchi. E poi, sempre rimanendo in tema di rinnovabili, nessuno ha chiarito quali sono i costi di smaltimento dei pannelli e delle pale”.

Rocco Palese bacchetta ancora Vendola sulla mancata ripubblicizzazione dell’acqua e sulle borse di studio di Ritorno al Futuro, tassate perché non c’è stata un’analisi preventiva del tema: “Ora è inutile – ricorda Palese – prendersela con l’Agenzia delle Entrate”.  Il candidato presidente del centrodestra con questa presa di posizione e censura dell’operato di Vendola rimanda ai mittenti l’accusa di “collaborazionismo” con la giunta di centrosinistra, ma precisa: “A Bari, come a Roma o a Bruxelles se ci sono cose da fare nell’interesse dei pugliesi noi le faremo a prescindere, lo abbiamo fatto con il Piano per il Sud e per evitare il commissariamento della sanità pugliese ma faremo le nostre proposte in consiglio regionale, a ripartire proprio dalla sanità”. Che aldilà delle inchieste plurime che vedono coinvolti a vario titolo Vendola ed esponenti vecchi e nuovi del centrosinistra pugliese, è allo sfascio: “Fatelo un giro negli ospedali e capirete – ricorda Massimo Cassano – che chi ha la fortuna di trovare un posto letto da casa si porta tutto, dalle lenzuola ai materassi”. Fotografia eloquente di un fallimento. E Erio Congedo, salentino doc, ricorda a Vendola un’altra cosa: “Vuol rimanere fino al 2015? Vedremo, di certo l’amore ritrovato per la sua terra è lo spread delle sue ambizioni, fuori e dentro i confini pugliesi. La sua credibilità è ai minimi termini e se ne accorgerà al prossimo voto per le amministrative:  a pagare per prima sarà il suo vicario, candidata a Lecce come sindaco”. Stoccata di fioretto, non semplice bacchettata per Loredana Capone.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: palese, damone, bellomo, puglia prima di tutto, pdl

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Bari Palese, scomparso Damiano Modugno. Schittulli: "Spero non abbia fatto schiocchezze"
L'uomo a gennaio era salito su un palo per protesta | LA PROTESTA
Bari Palese: domani il via ai lavori di riqualificazione di Piazza Capitaneo
Un investimento di 111mila euro  
Aeroporto di Bari, ordigno rudimentale pronto ad esplodere
Gli inquirenti indagano negli ambienti anarchici
Aeroporto di Bari: GermanWings inaugura il volo per Dusseldorf
La tratta si aggiunge alle già presenti rotte dirette per Colonia/Bonn e Stoccarda 
Elezioni Comunali Bari 2014, Movimento Politico Schittulli: "Nessuna lite tra Ncd e Forza Italia. ora più compatti di prima" (FOTO)
Schittulli presenta le liste all'hotel Excelsior Il centrodestra unito

 

 

Notizie più lette:
Bari, rapina una banca in via Napoli e muore di infarto (FOTO)
L'uomo aveva 36 anni
Bari, trovato cadavere di una donna in mare
Il corpo è stato avvistato da un passante
Bari, voragine di 3 metri in viale Unità d'Italia (FOTO)
Traffico in tilt
Bari, mafia: confiscati "Gasperini" e il bar della stazione (VIDEO)
Nelle mani dell'antimafia anche auto di lusso, società e appartamenti
L'ultimo tormentone del web: anche Bari è "Happy"
Anche nel capoluogo pugliese un video sulle note del brano di Pharrell Williams

 

 

 

giovedì 24 aprile 2014

Organizzazioni e partiti politici Carla Della Penna #DECAROSINDACO
Candidata al Consiglio Comunale
Spazio promozionale















Powered by Gosystem