Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| UniversitÓ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Politica
martedý, 12 febbraio 2013 ore 16:30
Comune di Bari: dal Governo tagli per 55 milioni di euro

E il sindaco protesta: "Così rischiamo il fallimento"

Emiliano e Giannini
di Redazione Go Bari

Bari - Come una mannaia dal Governo Monti l'ennesima cattiva notizia. Un taglio di 55-57 milioni di euro ai comuni. La cosa non ha lasciato indifferente chi come il sindaco Michele Emiliano e l'assessore al bilancio Gianni Giannini avevano fissato una conferenza stampa per riferire ai giornalisti una buona notizia: il capoluogo pugliese è risultata, infatti, la città meno sprecona d'Italia, seconda solo a Torino. Ma questo non basta.

Allo sconcerto di Emiliano ("Noi dovremmo effettuare un taglio di 55-57 milioni di euro che metterebbero il comune di Bari, nonostante la sua virtuosità, in una situazione ingestibile"), è seguita la spiegazione dell'assessore al bilancio: "Non essendo stato raggiunto l'accordo fra governo e Comuni sulla ripartizione dei tagli previsti per il 2013 dal decreto sulla revisione di spesa si utilizzerà il dato dei 'consumi intermedi' (registrati in ogni comune nel 2011) per distribuire i tagli. Un sistema pieno di difetti che penalizza i comuni virtuosi. Un sistema basato su una classifica in cui per assurdo è meglio risultare ultimi".

Intanto il Comune di Bari dovrà fare a meno di 55 milioni di euro, una cifra importante che - a detta di Emiliano - potrebbe creare non pochi problemi agli amministratori: "Siamo arrivati al grado zero del taglio possibile rispetto alle esigenze della città - ha concluso il sindaco - e siamo più bravi di tutti nel gestire il denaro. Noi dovremmo avere altri fondi altro che tagli. Rischiamo invece di essere mandati tecnicamente in fallimento".

 

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: comune, bari, governo, tagli

 






 

13.02.13 | 07:41

Si chiede dopo il 24 febbraio con la precisazione il giorno martedý 26 febbraio 2013. Giornata di Consiglio Comunale. "Sull'Ordine del giorno Comunicazioni" Questi signori daranno le dovute dimmissioni e liberare il Comune di Bari con tutto il loro Staff., e dlelegati???

di Piscitelli Gabriele

 

 

Leggi anche:
Bari, siglato protocollo Comune-Conai: "Un piano per l'aumento della differenziata"
Il sindaco di Bari Antonio Decaro ha firmato oggi un Protocollo d’intesa insieme a Roberto De Santis, Presidente di CONAI - Consorzio Nazionale Imballaggi,
Bari: accompagnamento dei pazienti oncologici dal proprio domicilio ai reparti ospedalieri
2 maggio attivo a Bari grazie alla Fondazione Maria Rossi Onlus
Bari, Decaro secondo sindaco pi¨ amato d'Italia
Il primo cittadino barese alle spalle di Dario Nardella, sindaco di Firenze

 

 

Notizie più lette:
Modugno, carabinieri e rapinatori faccia a faccia nel supermercato (video)
2 arresti
La Cia Puglia piange la scomparsa di Franco Catapano
Deceduto l'ex direttore regionale
Scossa di terremoto a Gravina
Una scossa di magnitudo 3.2 ha colpito i comuni di Gravina, Spinazzola, Poggiorsini e Irsina
Bari, rapina in un supermercato (video)
Arrestati grazie alle immagini delle videocamere 
Terlizzi, panico al pronto soccorso. Aggredisce due operatori, arrestato
In manette 35enne del luogo

 

 

 

sabato 23 maggio 2015










Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale






Powered by Gosystem