Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Politica
marted́, 12 febbraio 2013 ore 16:30
Comune di Bari: dal Governo tagli per 55 milioni di euro

E il sindaco protesta: "Così rischiamo il fallimento"

Emiliano e Giannini
di Redazione Go Bari

Bari - Come una mannaia dal Governo Monti l'ennesima cattiva notizia. Un taglio di 55-57 milioni di euro ai comuni. La cosa non ha lasciato indifferente chi come il sindaco Michele Emiliano e l'assessore al bilancio Gianni Giannini avevano fissato una conferenza stampa per riferire ai giornalisti una buona notizia: il capoluogo pugliese è risultata, infatti, la città meno sprecona d'Italia, seconda solo a Torino. Ma questo non basta.

Allo sconcerto di Emiliano ("Noi dovremmo effettuare un taglio di 55-57 milioni di euro che metterebbero il comune di Bari, nonostante la sua virtuosità, in una situazione ingestibile"), è seguita la spiegazione dell'assessore al bilancio: "Non essendo stato raggiunto l'accordo fra governo e Comuni sulla ripartizione dei tagli previsti per il 2013 dal decreto sulla revisione di spesa si utilizzerà il dato dei 'consumi intermedi' (registrati in ogni comune nel 2011) per distribuire i tagli. Un sistema pieno di difetti che penalizza i comuni virtuosi. Un sistema basato su una classifica in cui per assurdo è meglio risultare ultimi".

Intanto il Comune di Bari dovrà fare a meno di 55 milioni di euro, una cifra importante che - a detta di Emiliano - potrebbe creare non pochi problemi agli amministratori: "Siamo arrivati al grado zero del taglio possibile rispetto alle esigenze della città - ha concluso il sindaco - e siamo più bravi di tutti nel gestire il denaro. Noi dovremmo avere altri fondi altro che tagli. Rischiamo invece di essere mandati tecnicamente in fallimento".

 

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: comune, bari, governo, tagli

 






 

13.02.13 | 07:41

Si chiede dopo il 24 febbraio con la precisazione il giorno marted́ 26 febbraio 2013. Giornata di Consiglio Comunale. "Sull'Ordine del giorno Comunicazioni" Questi signori daranno le dovute dimmissioni e liberare il Comune di Bari con tutto il loro Staff., e dlelegati???

di Piscitelli Gabriele

 

 

Leggi anche:
Bari, rapina una donna sull'Amtab: in manette sorvegliato speciale
Controlli straordinari dei Carabinieri  
Tragedia al Cus Bari: canoa contro pontile. Un morto
Vittima un 55enne di Modugno
Bari, protocollo d'intesa tra il Politecnico e la Guardia di finanza: si tirano le prime somme
Lo scorso 21 luglio, era stato siglato per favorire ulteriormente lo scambio informativo di dati e notizie sulla veridicità delle dichiarazioni e delle certificazioni fornite dagli studenti 
Bari, siglato protocollo Comune-Conai: "Un piano per l'aumento della differenziata"
Il sindaco di Bari Antonio Decaro ha firmato oggi un Protocollo d’intesa insieme a Roberto De Santis, Presidente di CONAI - Consorzio Nazionale Imballaggi,
Bari: accompagnamento dei pazienti oncologici dal proprio domicilio ai reparti ospedalieri
2 maggio attivo a Bari grazie alla Fondazione Maria Rossi Onlus

 

 

Notizie più lette:
Scossa di terremoto a Gravina
Una scossa di magnitudo 3.2 ha colpito i comuni di Gravina, Spinazzola, Poggiorsini e Irsina
Bari, rapina in un supermercato (video)
Arrestati grazie alle immagini delle videocamere 
Tragedia al Cus Bari: canoa contro pontile. Un morto
Vittima un 55enne di Modugno
Terlizzi, panico al pronto soccorso. Aggredisce due operatori, arrestato
In manette 35enne del luogo
"Job-Edition: il lavoro cerca a te"
Il 12-13-14 marzo al Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta torna per il 4° anno l'iniziativa dedicata a chi cerca un impiego

 

 

 

sabato 25 aprile 2015










Vetrine "La Bari che non piace" - XIII puntata
George Orwell affermava
Spazio promozionale






Powered by Gosystem