Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Politica
martedì, 19 marzo 2013 ore 14:32
Vendola: "La giunta l'ho fatta da solo"

Nessun inciucio con Michele Emiliano ai danni del Pd: ma la distanza con Blasi è ormai siderale

Nichi Vendola, il governatore pugliese
di Redazione Go Bari

 

Bari - “Una serie di ricostruzioni giornalistiche accreditano la tesi secondo la quale avrei deciso di individuare alcuni tra i nuovi componenti della Giunta regionale (Decaro, Stanisci e Giannini) in accordo con il sindaco di Bari Michele Emiliano. Si tratta di ricostruzioni assolutamente fantasiose. Intendo rivendicare, in maniera netta, la mia esclusiva responsabilità in tali scelte". Lo spiega in una nota Nichi Vendola, nel momento di presentazione ufficiale della nuova giunta regionale, varata il 12 marzo scorso. Il governatore quindi rispedisce al mittente le supposizioni che lo vogliono autore, con Michele Emiliano, di una sorta di golpe di potere nei confronti del Partito democratico.


"In particolare, con riferimento alle nomine di Stanisci e Decaro, ho informato contempoaraneamente il Presidente Emiliano e il segretario del Pd Blasi nel corso del colloquio che si è svolto in Presidenza la sera del martedì 12 marzo alla presenza del capogruppo del Pd Decaro che avevo invece contattato il sabato precedente. Per quanto riguarda invece la nomina dell’assessore Giannini, dopo aver sentito direttamente lo stesso, ho avvertito doverosamente il Sindaco di Bari della mia intenzione di avvalermi, nella Giunta regionale, di un componente della giunta della città di Bari. E’ mia intenzione essere assolutamente chiaro e trasparente sia nelle procedure seguite che nei contenuti discussi. Intendo ancora una volta ribadire il mio spirito di servizio verso la comunità pugliese che continuerò a governare coniugando, come ho sempre fatto, la pienezza dell’esercizio delle funzioni istituzionali con la massima trasparenza”. 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: emiliano, vendola, decaro, blasi, minervini, stanisci, giunta regionale, complotto, golpe, pd, sel

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Elezioni Comunali Bari 2014, Decaro: “L’ultimo decarogo lo scrivano i cittadini”
“Se sarò Sindaco chiederò a tutte le aziende pubbliche di dotarsi di auto elettriche”
Elezioni Comunali Bari 2014, Paccione accusa gli anni di amministrazione Emiliano
Chiesta al sindaco il ritiro dell'ordinanza sulla Rossani L'ordinanza   Convochiamoci per Bari si presenta
Elezioni Comunali Bari 2014, Decaro chiede fiducia ai cittadini
Stasera l'evento "Una birra con Decaro" |    L'ultimo Decarogo Denuncia sulla vendita del voto
Elezioni Comunali Bari 2014, Madetti contro le primarie del centrosinistra: "Sono finte" (VIDEO)
Le accuse agli altri candidati di parlare solo di alleanze Il M5s si presenta a Bari Lista dei candidati  Vendita di voti per le primarie M5s sul nodo Palese-Santo Spirito
Elezioni Comunali Bari 2014, Decaro risponde al M5s sui Park&Ride
Confronto tra il sistema di Di Cagno Abbrescia e il suo L'accusa di Madetti

 

 

Notizie più lette:
Primarie Pd Bari, è Decaro il candidato sindaco del centrosinistra (FOTO/VIDEO)
Una vittoria tra sospetti e insinuazioni nei seggi e polemiche sui social network Chi vincerà la primarie? - Piste ciclabili, Decaro risponde a Olivieri  - Tutte le info per votare  - Allarme bomba in una sede Pd
Bari, rapina una banca in via Napoli e muore di infarto (FOTO)
L'uomo aveva 36 anni
Bari, trovato cadavere di una donna in mare
Il corpo è stato avvistato da un passante
Bari, voragine di 3 metri in viale Unità d'Italia (FOTO)
Traffico in tilt
Bari, mafia: confiscati "Gasperini" e il bar della stazione (VIDEO)
Nelle mani dell'antimafia anche auto di lusso, società e appartamenti

 

 

 

mercoledì 16 aprile 2014
















Powered by Gosystem