Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Università e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Politica
lunedì, 29 aprile 2013 ore 09:01
Spari Palazzo Chigi, Lettieri: "Inquietante ora e luogo"

Lettieri aggiunge che ora tocca alla politica e alle istituzioni dare risposte concrete

Luigi d'Ambrosio Lettieri
di Redazione Go Bari

Bari - "Voglio esprimere innanzitutto la mia più profonda solidarietà alle forze dell'ordine e a tutta la gloriosa famiglia dei carabinieri in particolare, oggi colpiti proprio davanti a Palazzo Chigi per le mani di un uomo di cui si sa ancora poco, ma che sembra abbia agito da solo".

Lo afferma in una nota il senatore Luigi d'Ambrosio Lettieri (Pdl). ''La sparatoria davanti a Palazzo Chigi - aggiunge - è un attentato molto grave alle istituzioni dello Stato democratico che assume un significato ancora più inquietante per la scelta del luogo e dell'orario. Aver funestato la cerimonia del giuramento del nuovo governo con il sangue di servitori dello Stato è un brutto segnale che non ci conferma solo lo stato di profondo disagio sociale ma ci consegna anche la fotografia dell'inquietante stato di allarme procurato da chi ogni giorno getta benzina sul fuoco alimentando i venti di una pericolosissima stagione dell'anti-Stato". "Dobbiamo ricordare tutti - conclude il parlamentare - che le parole sono pietre che, una volta lanciate, non possono tornare indietro. Alle istituzioni, alla politica, naturalmente, il compito di lavorare per la coesione sociale e di trovare le risposte per dare prospettive concrete a chi sente di non averne più, a chi è senza lavoro, a chi si sente solo e disperato".

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: lettieri, palazzo chigi, spari

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

Notizie più lette:
Bari, il rettore della Lum indagato per mafia e riciclaggio con Savinuccio Parisi
Il nome di Emanuele Degennaro compare nell’inchiesta per riciclaggio di denaro “Domino 3”
Capurso, incidente sulla ss100: investito mentre si ferma per soccorrere un’automobilista in difficoltà
Un 27enne ha perso la vita
Bari, i lavoratori della Terna in sciopero (foto)
I dipendenti dell'azienda alzano la voce e confermano lo stato d'agitazione
Incidente stradale tra Bitritto e Sannicandro: un morto
Un 40enne ha perso la vita e altre 3 persone sono rimaste gravemente ferite
Incidente stradale a Barletta: un morto
Schianto tra un'auto e un tir sulla NSA 113

 

 

 

giovedì 18 dicembre 2014










Shopping e acquisti La qualità del dormire
Piumini Danesi - Bari
Spazio promozionale






Formazione ENNEAGRAMMA
mart.3.Dic.2013@SHERATON_BARI
Spazio promozionale
Powered by Gosystem