Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Universitŗ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Speciale elezioni politiche 2013
sabato, 2 febbraio 2013 ore 19:54
Giannino a Bari: "Cambiare la legge elettorale e tornare al voto in autunno"

 Il fondatore del movimento "Fare per fermare il declino" a Bari per inaugurare la sede di via Principe Amedeo

Oscar Giannino
di Redazione Go Bari

Bari -"Piuttosto che un parlamento zoppo meglio cambiare in 3 mesi la legge elettorale, andando a rivotare in autunno". Lo ha detto oggi a Bari il fondatore del movimento 'Fare per fermare il declino', Oscar Giannino. "Con un Senato zoppo, una risicatissima maggioranza qualunque dei due schieramenti di centrosinistra o centrodestra vinca e con Monti a fare da stampella - ha proseguito - c'è uno scenario già visto molte volte: instabilità di governo, breve durata, poca incisività e quindi ulteriore rischio per l'Italia in Europa".  

In questa prospettiva ha sottolineato: "Per noi è praticamente oggi impossibile immaginare di aderire a maggioranze fondate sulla destra o sulla sinistra. Daremo - ha concluso Giannino - un sostegno sui provvedimenti solo cominciando dal fatto che ci vogliono massicce dismissioni pubbliche". E sul caso Monte dei Paschi di Siena Giannino non ha dubbi: "E' solo la punta di un iceberg, di un sistema bancario troppo nelle mani sella politica e delle fondazioni della vecchia politica".

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: giannino, voto legge elettorale

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Casamassima, droga in casa: coppia arrestata
In manette conviventi
Ruba stereo da auto all'esterno del centro commerciale, arrestato
34enne in manette a Casamassima
Bari, servizio antidroga: 5 arresti
Controlli a tappeto
Corato, controlli a tappeto: denunciato extracomunitario
Due le denunce
Waterpolo Bari super: Pescara espugnata
La formazione barese protagonista di un'impresa

 

 

Notizie più lette:
Incidente stradale sulla Modugno-Bari, grave una 23enne
L'auto della ragazza è finita contro un cancello
Bari, blitz antiracket: 9 arresti per minacce ed estorsioni ad imprenditori (video)
Controlli e arresti a tappeto dei carabinieri. I nomi delle persone coinvolte
Bari, traffico di droga ed estorsione: Ť guerra tra clan (VIDEO)
Le indagini, partite dall ’omicidio Rizzo avvenuto a Rutigliano, hanno evidenziato il ruolo dei Campanale nella lotta per il controllo del territorio
Bari: rapina a mano armata in via Crisanzio
Il colpo mercoledì pomeriggio in una farmacia
Bari, ucciso per aver importunato la moglie del boss: 7 arresti
Gli arrestati appartengono ai clan alleati "MontaniMisceo" e "Telegrafo"

 

 

 

martedì 31 marzo 2015
















Powered by Gosystem