Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| UniversitÓ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Speciale elezioni politiche 2013
giovedý, 7 febbraio 2013 ore 10:20
Vendola: "Solida l'alleanza con il Pd. Io mi fido di Bersani"

Lo ha detto il leader del Sel commentando una dichiarazione di Bersani

Nichi Vendola
di Redazione Go Bari

Bari - "Io mi fido di Bersani. E' uno dei motivi per cui ho deciso quest'alleanza". Lo afferma Nichi Vendola, in un'intervista a Repubblica spiegando che le parole pronunciate dal leader Pd sul rapporto con Monti sono state dette ''in un contesto speciale, la Germania, che ne ha fatto dilatare il contenuto. Sappiamo - continua il leader di Sel - che Angela Merkel guarda con grande inquietudine alla prospettiva di una svolta a sinistra dell'Italia. Teme un asse italo-francese, la nascita di quel nuovo nucleo di Europa sociale che i liberisti vorrebbero sgretolare del tutto". In ogni caso, rileva Vendola, "sono tranquillissimo. Io non sono prigioniero politico di nessuno. Con le primarie abbiamo costruito un percorso politico nuovo, abbiamo un programma e si è attivata una mobilitazione di popolo. Difficile cancellare tutto questo. Se il Pd cambiasse alleato dopo le elezioni decreterebbe la fine del centrosinistra. Sarebbe un atto di autolesionismo, un suicidio".

Attibuzione - Non commerciale

   

 

Parole chiave: vendola, pd, bersani, fido

 






 

Non sono presenti commenti

 

 

Notizie più lette:
Incidente stradale sulla Modugno-Bari, grave una 23enne
L'auto della ragazza è finita contro un cancello
Bari, blitz antiracket: 9 arresti per minacce ed estorsioni ad imprenditori (video)
Controlli e arresti a tappeto dei carabinieri. I nomi delle persone coinvolte
Bari, traffico di droga ed estorsione: Ŕ guerra tra clan (VIDEO)
Le indagini, partite dall ’omicidio Rizzo avvenuto a Rutigliano, hanno evidenziato il ruolo dei Campanale nella lotta per il controllo del territorio
Bari: rapina a mano armata in via Crisanzio
Il colpo mercoledì pomeriggio in una farmacia
Bari, ucciso per aver importunato la moglie del boss: 7 arresti
Gli arrestati appartengono ai clan alleati "MontaniMisceo" e "Telegrafo"

 

 

 

martedì 31 marzo 2015
















Powered by Gosystem