Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| UniversitÓ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Calcio
sabato, 13 ottobre 2012 ore 16:28
Juve Stabia-Bari 2-1, Mbakogu castiga i biancorossi

La diretta della sfida tra Vespe e Galletti: aggiornamenti puntuali, tempestivi e costanti sull'anticipo della nona giornata di Serie B

I giocatori del Bari

Sabato pomeriggio all'insegna dello sport e del calcio per il capoluogo pugliese. Go-Bari.it è pronto per farvi entrare in campo al seguito dell'undici biancorosso. Grazie alla nostra diretta scritta vi permetteremo di vivere le emozioni di  Juve-Stabia-Bari, match valido per la nona giornata del campionato di Serie B 2012/2013. In maniera puntuale, costante e tempestiva potrete essere informati sugli sviluppi dell'incontro, senza perdervi nemmeno un'azione della partita che vedrà impegnati i "galletti" contro la formazione campana.

 
Le formazioni ufficiali:
 
Juve Stabia (3-5-2): Nocchi; Baldanzeddu, Figliomeni, Scognamiglio, Dicuonzo; Genevier; Mezavilla, Caserta; Erpen, Mbakogu, Acosty.
 
All. Braglia
 
Bari (3-4-3): Lamanna; Ceppitelli, Dos Santos, Polenta; Sabelli; Romizi, Filkor; Bellomo; Albadoro, Iunco, Caputo. 
 
All. Torrente
 
LA DIRETTA: 
 
1° - corner pericoloso di Erpen: prima Ceppitelli respinge sul palo e poi è attento Lamanna sul successivo cross
 
3° - inizio a spron battuto dei padroni di casa che spingono su entrambe le fasce; difesa biancorossa attivissima
 
6° - lancio di Caserta per l'attivissimo Mbakogu con il pallone che viene controllato da Lamanna; sulla ripartenza Caputo prova a mettere un pallone al centro dell'area ma viene chiuso dalla difesa avversaria
 
9° - palla filtrante di Bellomo ma Iunco non asseconda le intenzioni del gioiellino biancorosso
 
11° - splendido uno-due Caputo-Iunco con quest'ultimo che tenta il tiro dal limte: pallone altissimo
 
12° - giallo per Genevier per trattenuta su Bellomo
 
13° - manata di Mezavilla a Bellomo, che poi restituisce il fallo allo stesso: giallo per lui
 
16° - GOL DELLA JUVE STABIA!!! Erpen lancia Mbakogu che da posizione defilata con un tiro sporco approfitta di un'uscita a vuoto di Lamanna
 
17° - Incredibili occasioni per il Bari: flipper nell'area piccola con Caputo che a colpo sicuro centra Figliomeni, e Albadoro che da due passi di testa spedisce alto
 
21° - occasioni a ripetizione: prima Iunco prova a servire un compagno in area e poi, sulla ripartenza Genevier trova attento Lamanna
 
22° - strepitoso Nocchi su Caputo: parata salva risultato del portiere stabies
 
24° - giallo per Dicuonzo dopo un fallo reiterato su Bellomo
 
29° - Iunco si libera per il tiro ma il pallone finisce tra le braccia di Nocchi
 
30° - bravissimo Sabelli che chiude Caserta; sulla ripartenza iniziativa di Caputo che prova a servire Bellomo che non riesce a controllare
 
32° - parapiglia al limite dell'area stabiese; dopo un presunto fallo di Acosty su Caputo Dos Santos spinge Baldanzeddu che prova a reagire: giallo per entrambi
 
35° - Iunco ci prova da distanza siderale, Nocchi para in due tempi
 
40° - altro tiro dalla distanza di Acosty il pallone finisce di poco fuori
 
43° - brutto scontro Ceppitelli-Acosty
 
45° - Caputo lancia in profondità Iunco, ma Nocchi è attento in uscita
 
46° - azione insistita di Acosty che alla fine prova il tiro che si spegne lentamente tra le braccia di Lamanna; sulla ripartenza tiro pericoloso di Albadoro
 
FINE PRIMO TEMPO AL MENTI - JUVE STABIA IN VANTAGGIO, MA BARI CHE AVREBBE MERITATO QUANTOMENO IL PAREGGIO. CLAMOROSE LE OCCASIONI DEI BIANCOROSSI PROTAGONISTI COMUNQUE FINORA DI UNA PROVA NON BRILLANTE COME AL SOLITO
 
AL VIA LA RIPRESA:
 
3° - punizione dalla sinistra per Bellomo: un cross per il centrocampista che per poco non inganna il portiere avversario; subito dopo ancora Bellomo ci riprova con un gran tiro
 
6° - Albadoro dopo un bel lancio di Iunco ci prova dalla distanza senza fortuna

7° - ammonito Erpen per simulazione dopo un contatto in area con Caputo

9° - GOL DEL BARI CON CAPUTO: IL CAPITANO SFRUTTA UN ASSIST DI IUNCO E BATTE IN DIAGONALE NOCCHI!!!!

15° - grande occasione per Mbakogu: l'attaccante con un piattone supera Lamanna ma Ceppitelli salva a pochi centimetri dalla linea di porta

19° - Ceppitelli ci prova dalla distanza: pallone ampiamente alto sulla traversa 

21° - bell'uno- due sulla fascia Ceppitelli-Caputo, ma Figliomeni capisce tutto; nel frattempo Improta entra al posto di Erpen

26° - grande occasione per la Juve Stabia: tiro dall'interno dell'area di Acosty dopo un assist di Mbakogu ma Lamanna è attento; Galano intanto ha preso il posto di Iunco

28° - ancora Mbakogu pericoloso; intanto Bellomo dopo un colpo alla fronte è costretto a lasciare il campo a Defendi

30° -GOL DELLA JUVE STABIA: EUROGOL DI MBAKOGU CHE S'INCUNEA TRA LA DIFESA AVVERSARIA E CON UN GRANDE SPUNTO SUPERA LAMANNA CON UN PALLONETTO

34° - Maury per Caserta per i padroni di casa; Grandolfo per Sabelli tra i biancorossi

38° - gran tiro di Mezavilla, Lamanna si supera in corner

45° - Jidayi in campo per Mezavilla ammonito per perdita di tempo; cinque minuti di recupero

FISCHIO FINALE AL MENTI: IL BARI SI ARRENDE ALLA JUVE STABIA AL TERMINE DI UNA PARTITA VIBRANTE E RICCA DI COLPI DI SCENA. GRAZIE PER AVER SEGUITO LA NOSTRA DIRETTA

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: juve stabia-bari, vincenzo torrente, diretta

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
Crotone-Bari 3-0: Ciano, De Giorgio e Maiello condannano Mangia
Ancora una brutta prestazione dei biancorossi che cadono anche sul terreno di gioco dell'ultima della classe. Esonerato Mangia

 

 

Notizie più lette:
Bari-Pescara 1-1, De Luca nel finale risponde a Memushaj
La "zanzara" entra dalla panchina e firma la rete del pareggio
Bologna-Bari 2-0, Laribi mette ko i biancorossi
Prima sconfitta per mister Nicola | Il commento del tecnico
Bari-Trapani 2-1, buona la prima per Nicola
I biancorossi in vantaggio con Galano e Caputo soffrono nel finale ma conquistano 3 punti preziosi
Crotone-Bari 3-0: Ciano, De Giorgio e Maiello condannano Mangia
Ancora una brutta prestazione dei biancorossi che cadono anche sul terreno di gioco dell'ultima della classe. Esonerato Mangia
E' morto Bruno Cicogna, storica ala del Bari
Il mondo del calcio piange la scomparsa del 77enne

 

 

 

sabato 20 dicembre 2014

Mobili e complementi d'arredo Macchia elettrodomestici
Elettrodomestici nuovi ed usati a metà prezzo!
Spazio promozionale















Powered by Gosystem