Bari bello e vincente, battuto anche il Modena

di Marco Beltrami domenica, 25 novembre 2012 ore 14:50

Bella prestazione dei biancorossi che grazie ad una doppietta dal dischetto di capitan Caputo hanno battuto gli emiliani

Bari - Una domenica da incorniciare per la Bari calcistica. I biancorossi nell'insolito posticipo delle 12.30 hanno battuto con un perentorio 2 a 0 il Modena. Ottima prestazione della squadra di casa, che ha dominato nel primo tempo, e legittimato il successo nella ripresa in un match emozionante e ricco di colpi di scena. Un gran bel Bari quello visto oggi al San Nicola: nonostante le assenze in attacco e in difesa, i Galletti hanno dimostrato di voler conquistare i 3 punti sempre attraverso il gioco con trame palla a terra efficaci e spesso spettacolari. Una menzione particolare per Francesco Fedato che con numeri d'alta scuola è finito di diritto nel tabellino dei migliori in campo. E' stato proprio il giovane talento a procurarsi il rigore, poi realizzato da Caputo che ha permesso ai padroni di casa di passare in vantaggio. Gli unici brividi per i tifosi pugliesi sono arrivati dopo l'espulsione di Ceppitelli che ha rimesso in parità il numero dei giocatori delle due squadre. In precedenza infatti era stato espulso il portiere dei canarini Colombi per un ingenua "parata" fuori dalla propria area. Il palo colpito da Zoboli ha fatto temere il ritorno dei modenesi, anticipando un film già visto per la formazione di Torrente. Nel finale però, il Modena rimasto in 9 a causa dell'infortunio di Dalla Bona (Marcolin aveva finito i cambi), ha dovuto arrendersi ancora a Caputo. L'attaccante di Altamura ha firmato il raddoppio ancora su rigore, conquistato da Defendi dopo una bella iniziativa partita dall'esordiente Aprile. Dopo 50 giorni i biancorossi hanno ritrovato i 3 punti contro una delle squadre più in forma del momento. Un'ottima iniezione di fiducia, nonostante le problematiche finanziarie della società e in vista del big match contro la capolista Sassuolo.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo
  • Sarcinelli Domenico

    Anche Renzi è stato vittima di tante proteste con lanci di oggetti a causa del suo malgoverno. Spero che ciò accada anche a Bari, un pinocchio come...

    Mostra articolo
  • Politecnico Studente

    Grande soddisfazione per il Politecnico per l'ennesimo premio vinto, dimostrazione di quanto sia una grande università. Congratulazioni al Rettore...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!