Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| Universitŗ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Calcio
domenica, 17 novembre 2013 ore 14:28
Latina-Bari 1-0, l'ex Ghezzal condanna i biancorossi

L'algerino ha deciso il match

Un'azione confezionata da ex biancorossi ha condannato il Bari in quel di Latina. Crimi crossa e Ghezzal in acrobazia segna il gol risultato poi decisivo per l'1 a 0 finale. Passo indietro per gli ospiti dopo il pareggio di Empoli e la vittoria sul Varese. Gioco frammentario e poca incisività offensiva come al solito per la formazione di Alberti, che nel primo tempo ha commesso numerosi errori anche nelle retrovie. Nel finale l'ingresso di Marotta e di Lugo che ha colpito una clamorosa traversa hanno  ridato vitalità ad una formazione penalizzata anche dall'ingenua espulsione di Polenta. La squadra pugliese occupa il 18' posto in classifica a pari punti con il Novara e la prossima sfida interna contro il Padova sarà l'ennesimo esame di maturità per i Galletti che non potranno commettere passi falsi in quello che è uno scontro diretto delicato. 
 
LA DIRETTA;
 
FISCHIO FINALE
 
44' - clamorosa traversa di Lugo con un perfetto tiro a giro da fuori area
 
43' - Maltese in campo per Morrone nel Latina
 
35' - ultimo cambio nel Bari: Calderoni per Sciaudone
 
29' - espulso Polenta: l'uruguaiano alza la gamba e colpisce Crimi. 
 
26' - Guarna decisivo sul colpo di testa di Jefferson
 
24' - esce Ghezzal: in campo Jefferson
 
20' - Crimi con una conclusione colpisce l'esterno della rete
 
18' - batti e ribatti nell'area del Latina: conclusione finale di Sciaudone murata dagli avversari
 
17' - Alberti getta nella mischia Lugo per Altobello
 
13' - diagonale di Jonathas e pallone che esce di poco; cambio nel Bari: Marotta per Romizi
 
10' - cambio nel Latina: Barraco lascia il campo a Bruno
 
8' - Joao Silva serve Defendi che da pochi passi calcia incredibilmente alto: che occasione per il Bari
 
7' - gran cross in area di Defendi e Joao Silva non arriva sul pallone
 
2' - Guarna esce con i piedi per anticipare Jonathas; sulla ripartenza Joao Silva prova la deviazione ma il pallone arriva a Iacobucci
 
AL VIA LA RIPRESA!
 
FINE PRIMO TEMPO
 
45' - manata di Joao Silva a Brosco: giallo per lui
 
40' - finale di tempo di marca biancorossa, ma gli ospiti non riescono a trovare la porta
 
36' - tiro di Sciaudone e Iacobucci è attento con una parata a terra
 
34' - gran cross di Milani e Jonathas non arriva sul pallone
 
31' - Barraco protegge la sua difesa dopo una bella iniziativa di Sciaudone; sulla ripartenza ancora un errore difensivo del Bari
 
29' - ancora Defendi con un tiro cross prova ad impensierire Iacobucci senza fortuna
 
27' - rischioso retropassaggio di Polenta e Guarna è costretto all'uscita per anticipare Ghezzal
 
22' - occasione per Defendi: rimessa laterale in area di Sciaudone e il pallone balla davanti a Iacobucci senza che il capitano biancorosso riesca a trovare la deviazione vincente
 
19' - cross di Cottafava, colpo di testa di Jonathas e Guarna è costretto a mettere in corner
 
16' - il Bari prova a reagire ma l'unico giocatore pericoloso sembra Galano, troppo solo
 
11' - GOL DI GHEZZAL! Cross di Crimi e Ghezzal in acrobazia porta in vantaggio i suoi
 
7' - gran tiro da fuori di Barraco e Guarna vola a deviare in corner; subito dopo Cottafava schiaccia un pallone di testa e sfiora la traversa
 
6' - ammonito Altobello dopo un brutto pallone perso in difesa
 
2' - buona partenza defli ospiti: Iacobucci in uscita anticipa Galano
 
Fischio d'inizio!
 
LA DIRETTA:
 
I biancorossi dopo il buon pareggio di Empoli e il successo interno sul Varese sono pronti ad affrontare in trasferta il Latina. Un match non semplice per i pugliesi che dovranno rinunciare a Fedato, Fossati, Sabelli e Beltrame, con Chiosa tornato solo ieri sera dall'impegno in Under 20. Il tecnico Alberti non fa drammi: "Siamo orgogliosi che cinque ragazzi siano stati convocati in nazionale. Piuttosto è il segnale che la società lavora nella giusta direzione, puntando su giovani di qualità. La rosa è profonda, nessun alibi, nessuna scusa, chi sarà schierato sarà all'altezza. Noi in settimana lavoriamo sempre al massimo con tutti, organizzazione, sincronismi e movimenti non mancheranno. Ci siamo preparati bene in questi giorni, sono ottimista".
 
Il tecnico ha fatto il punto sul match: "Affrontiamo un Latina preparato, concreto, esperto, che rischia poco. Hanno dei valori importanti, ma noi vogliamo dare continuità alle ultime tre gare, serve un risultato positivo. Il Bari sta trovando sempre più fiducia, occupiamo meglio il campo. Chi tenere d'occhio? Non solo Jonathas, dovremo essere sempre concentrati in tutto il match. Il risultato si deciderà sugli episodi".
 
Le formazioni ufficiali:
 
Latina (3-5-2): Iacobucci; Brosco, Cottafava, Esposito; Milani, Crimi, Morrone, Barraco, Alhassan; Ghezzal, Jonathas.

Bari (4-2-3-1): Guarna; Altobello, Samnick, Chiosa, Polenta; De Falco, Romizi; Galano, Sciaudone, Defendi; Joao Silva.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: latina-bari

 






 

Non sono presenti commenti

 

Leggi anche:
As Bari, il club manager Paparesta si dimette
Alla base della decisione contrasti con i dirigenti
Football americano, i Patriots Bari scendono in campo a Barletta
Esordio in campionato per i baresi
Bari-Pescara 1-0, Joao Silva condanna Marino
Successo di misura per i biancorossi  | Lunedì il vertice decisivo per il destino del club
Bari, pallanuoto: ecco il programma del weekend
Fine settimana impegnativo per la pallanuoto barese
A Bari "Un goal per líAlzheimer"
Fra le manifestazioni anche un'asta di cimeli di grandi campioni del calcio

 

 

Notizie più lette:
Mourinho parla del Bari 2014 e il video diventa virale
Un simpatico fake conquista la rete
Bari-Lanciano 1-0: Ceppitelli segna, Guarna para e i tifosi sorridono
Espulso Nadarevic per un morso ad un avversario | SVOLTA EPOCALE
Bari-Pescara 1-0, Joao Silva condanna Marino
Successo di misura per i biancorossi  | Lunedì il vertice decisivo per il destino del club
Palermo-Bari 2-1, Dybala mette ko i biancorossi
Dopo il botta e risposta tra Lafferty e Galano, decide l'argentino. Espulso Delvecchio nel finale | La svolta societaria  | Il video dei tifosi che incitano la squadra
Bari-Cesena 0-0, al San Nicola spettacolo sugli spalti e poche emozioni in campo
I biancorossi chiudono in 10 per l'espulsione di Ceppitelli.19407 paganti al San Nicola: record di tutta la serie B per questa stagione.  | Nasce il Football Club Bari

 

 

 

venerdì 18 aprile 2014

Organizzazioni e partiti politici E tu come vorresti Bari?
DI PAOLA Sindaco: Volta pagina c'è futuro
Spazio promozionale









Abbigliamento e accessori moda BUON NATALE A TUTTI!!
by  Vitto Group Luxury Outlet
Spazio promozionale






Mobili e complementi d'arredo Il divano cerca nuove idee nei giovani
Quarta edizione del Concorso di Design “NicolettiHome Award”
Spazio promozionale
Powered by Gosystem