Prima Pagina Cronaca| Politica| Attualita'| Sport| UniversitÓ e scuola| Cultura e spettacoli| Mediagallery| Eventi|
Calcio
sabato, 4 gennaio 2014 ore 08:12
As Bari, cessione del club e mercato: si ricomincia

Il club manager Paparesta valuta tutte le piste percorribili per il passaggio di consegne

Sabato senza calcio giocato per il capoluogo pugliese alla luce della sosta del campionato di Serie B. In casa Bari dopo la buona chiusura di 2013 con il successo di Novara, è tempo di concentrarsi nuovamente sulle vicende societarie e sul mercato. Due aspetti che sono intrecciati visto che l'uno dipende dall'altro. Dopo gli infiniti rumours della scorsa estate con la trattativa con gli imprenditori Montemurro e Rapullino si torna a parlare della cessione del club. Una situazione fisiologica per il futuro biancorosso con la dirigenza di via Torrebella che non ha cambiato idea rispetto alla scorsa estate, sulla necessità di vendere. Occhi puntati sul club manager Gianluca Paparesta che sta valutando tutte le piste percorribili per una transizione tutt'altro che semplice con eventuali imprenditori russi e non solo. Questi ultimi, novelli "mister X", potrebbero essere interessati anche alla prospettiva di investire capitali nella zona dello stadio e nella città di San Nicola. I tifosi del Bari, scottati e disillusi dopo un'estate di chiacchiere e speranze nel frattempo aspettano anche buone nuove dal mercato. Il rischio è quello di perdere Sciaudone e Fedato nel mirino, il primo di numerosi club di Serie A, e il secondo di altre formazioni della cadetteria. Sul fronte delle entrate invece è caccia alla classica occasione soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo che in questa prima parte di stagione ha dimostrato di necessitare di innesti. 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

 

Parole chiave: as bari,

 






 

06.01.14 | 21:35

SPERIAMO CHE QUALCUNO SI COMPRA IL BARI PERCHE' NOI BARESI SIAMO STANCHI DI SOFFRIRE VOGLIAMO UN BARI VINCENTE

di Accettura Gabriele

 

 

Leggi anche:
Bari volley 2014, la seconda giornata del Mondiale al PalaFlorio (Video)
Cina in vetta alla classifica con due vittorie schiaccianti 
Bari volley 2014, grande spettacolo nella terza giornata del Mondiale al PalaFlorio (VIDEO)
La Cina in testa alla classifica con 9 punti, segue Giappone con7, Azerbaijan e Portorico 4, Belgio 3 e Cuba chiude con 0punti | Al via il mondiale   |La seconda giornata   |Il caso dei biglietti omaggio
Bari volley 2014, l'Italia prenota il volo per il capoluogo pugliese
Tutto sulla 4a giornata | I risultati delle giornate precedenti
Circolo della vela di Bari, tutto pronto per il Campionato Zonale Classe 420-470
Appuntamento a domenica 28 settembre
Calcio a 5, Serie B: Azzurri Conversano ko contro Giovinazzo
Sconfitta interna per gli uomini di Chiaffarato

 

 

Notizie più lette:
Bari-Modena 1-1, Salifu risponde a Caputo
Occasione sciupata dei biancorossi che non approfittano della superiorità numerica nel secondo tempo per il rosso all'ex Beltrame  | IL DATO DEFINITIVO SUGLI ABBONATI | QUASI 14.000 SPETTATORI
Bari-Pescara 1-1, De Luca nel finale risponde a Memushaj
La "zanzara" entra dalla panchina e firma la rete del pareggio
Virtus Lanciano-Bari 1-1, De Luca risponde a Cerri
La "zanzara" nella ripresa firma il pareggio con una rete da opportunista.
Catania-Bari 2-3, De Luca regala 3 punti vitali ai biancorossi
Bel successo della squadra di Mangia che inguaia i rossoblu. Il tecnico biancorosso: "Vittoria meritata"
Crotone-Bari 3-0: Ciano, De Giorgio e Maiello condannano Mangia
Ancora una brutta prestazione dei biancorossi che cadono anche sul terreno di gioco dell'ultima della classe. Esonerato Mangia

 

 

 

lunedì 24 novembre 2014

Mobili e complementi d'arredo Macchia elettrodomestici
Elettrodomestici nuovi ed usati a metà prezzo!
Spazio promozionale















Powered by Gosystem