Asd Volley Santeramo, vittoria emozionante contro il Modugno

di Sara Perilli domenica, 10 novembre 2013 ore 07:46

Le ragazze santermane ribaltano le sorti della partita casalinga sul finale del secondo set

asd volley Santeramo contro il Modugno

Santeramo - Ancora vittoria per l'asd Volley Santeramo che ha ribaltato le sorti di una partita iniziata male con un emozionante finale di secondo set. Non prometteva nulla di buono, infatti, il match contro il Modugno (in campo con Picerno (1), Mangini (14), Miale (7), Salamida (10), Gassi (18), Orsi Toth (24) e Rubino), con il primo set perso per 20-25. Il Modugno - partito con Testini, Fiore, Renna, Armenise, Lavicario, Rella e Tedeschi liberosi - si porta subito avanti e nonostante il momentaneo pareggio delle santermane (6-6), ha aumentato subito dopo il vantaggio (8-14). Tardi parte l'inseguimento del Santeramo che accorcia le distante fino al 17-22, cedendo poi il set al Modugno.
Il secondo set, iniziato con un parziale di 0-6 con il Modugno, faceva già sperare nella vittoria da parte della squadra in trasferta.  Il Modugno mantiene il vantaggio soprattutto a muro e quando il Santeramo si rifà sotto (13-16) è un tocco del muro non visto che ridà fiato alle ragazze in maglia biancoblu. Bruno chiama il time out e al ritorno in campo le sue atlete pareggiano sul 18-18. Si prosegue punto a punto, ma il Modugno dà lo strappo che gli guadagna tre palle set (21-24). Quando tutto sembra ormai perso, le padroni di casa annullano il vantaggio delle ospiti e si guadagnano una palla set a loro volta, anche questa non finalizzata. Annullando l'ennesima palla set avversaria, riescono a conquistare il secondo set.
Il terzo set è tutto caratterizzato dal dominio delle ragazze santermane e da un Modugno che non si da per vinto neanche sul 17-7, rimettendosi in partita, fino a portarsi a soli tre punti di distanza (22-19). Non viene concesso altro però dal Volley Santeramo che chiude il set sul 25-20.
Il quarto e ultimo set ha un andamento più equilibrato, con l'Unione Pallavolo Modugno a tentare per prima la fuga (7-11). La pausa chiamata dalla panchina rossoblu serve a rianimare le giocatrici di casa che ritornano in parità (12-12) e conquistano poi il definitivo vantaggio, 18-17, prima del 25-19 che fa cogliere il punteggio pieno.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo
  • Sarcinelli Domenico

    Anche Renzi Ŕ stato vittima di tante proteste con lanci di oggetti a causa del suo malgoverno. Spero che ci˛ accada anche a Bari, un pinocchio come...

    Mostra articolo
  • Politecnico Studente

    Grande soddisfazione per il Politecnico per l'ennesimo premio vinto, dimostrazione di quanto sia una grande universitÓ. Congratulazioni al Rettore...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!