Smart cities e Innovazione sociale: 17 progetti pugliesi ammessi al finanziamento

di Redazione Go Bari sabato, 9 giugno 2012 ore 19:17

La cerimonia di premiazione a Roma al Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca

La sede del Miur

 

Roma - Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (Miur) con “Progetti di innovazione Sociale” ha voluto  promuovere la partecipazione delle generazioni più giovani delle Regioni della Convergenza (Sicilia, Campania, Calabria, Puglia) al processo di diffusione di una cultura innovativa in tema di Smart Communities (Comunità intelligenti). Il 30 maggio scorso sono state approvate le Idee progettuali inviate nell’ambito dell’Avviso “Smart Cities and Communities and Social Innovation”. Per questi “Progetti di innovazione sociale” le risorse a disposizione sono 40 milioni di euro (a valere sul PON R&C 2007-2013).
Giovedì 7 giugno i Progetti ammessi al finanziamento sono stati premiati nel corso di una cerimonia alla presenza del Ministro Francesco Profumo, presso la sede del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca in Viale Trastevere a Roma.
17 i Progetti pugliesi ammessi al finanziamento:
(fonte http://www.ponrec.it/media/123911/graduatoria_progetti_innovazionesociale.pdf)
- POP-HUB,
- iBIKE – Improve the experience of electric bike users,
- Modelli Integrati Per L'Energia e il Territorio,
- KISS-HEALTH: Progetto per Knowledge Intensive Social Services nella SALUTE,
- NAnoMAteriali per l'edilizia SosTEnibile (NAMASTE),
- ENERGY@WORK – Methodologies and technologies for intelligent ENERGY in WORKing building,
- SARACEN (Socially Assistive Robots Autistic Children EducatioN),
- PROGETTO DI MONITORAGGIO DELLE AREE BOSCHIVE,
- Spesa Utile Plus,
- Sorgenti plastiche ad alta efficienza per l'illuminazione di ambienti espositivi,
- FINANZIAMI IL TUO FUTURO,
- IN-CUL.TU.RE - INnovazione nella CULtura nel TUrismo e nel Restauro,
- Amplificatore sociale d'impresa,
- "La Tradizione fa Eco -  modello di sostenibilità per innovare la tradizione e rivoluzionare gli eventi pugliesi,
- "Meeting Points - Punti d'incontro per l'innovazione sostenibile",
- P@glia efficiente per natura,
- PROGETTO ENERGY MANAGEMENT SYSTEM.

In particolare POP-HUB “è un progetto che vuole rivoluzionare la maniera di vedere e di intendere il patrimonio dismesso di una città trasformandolo in una risorsa”.  Puntare i riflettori su luoghi dimenticati, abbandonati o semplicemente caduti in disuso, mostrandone le potenzialità di riutilizzo, potrebbe attirare l’attenzione di eventuali investitori pubblici o privati o in generale favorire un nuovo interesse collettivo verso questo spazio. L’idea di mappare gli edifici e farli rivivere in occasione di una mostra o di un evento si inserisce all’interno di un progetto più generale che prevede da un lato una partecipazione dal basso della popolazione nella catalogazione degli edifici e nella determinazione di eventuali destinazioni d’uso degli stessi (e quindi un processo di sensibilizzazione alle tematiche del riuso ed del recycle) dall’altro la possibilità di innescare nuovi processi di gestione e rivitalizzazione di intere aree abbandonate e di edifici dismessi.

Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo

   

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo
  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!