Fashion Doll

saraelettrapetrassi


E-Mail: saraelettra.petrassi@libero.it

Rubrica OUTFIT

 

Via Montenapoleone, Milano impossibile non notare un’ insolita ospite nella vetrina della celebre maison Bottega Veneta,  la Blythe Doll.

Il direttore creativo, Tomas Maier, decide che ad indossare la collezione S/S 2014 della maison non siano semplici manichini, ma queste bambole a grandezza naturale, dalla testa oversize e i tipici occhioni pensosi e cangianti.

La Blythe, invenzione di Allison Katzman, nasce in America nel 1972, per poi essere ritirata dal commercio, poiché valutata troppo “inquietante”. Rimessa in commercio dalla CWC di Tokyo, le fashion dolls, rimarranno nelle vetrine di “montenapo” fino al 3 marzo, per poi viaggiare per il mondo ed occhieggiare dalle vetrine di tutti gli stores.

 

Fonti foto:

Foto 1 www.vogue.it

Foto 2 www.annadellorusso.com

Foto 3 mxatoysstudio.blogsport.com

 

saraelettrapetrassi


E-Mail: saraelettra.petrassi@libero.it

Inserisci un commento


Bari social







Commenti recenti

  • serra antonio

    salve, vorrei sapere se nel comune di taviano nella marina di mancaversa in provincia si lecce si paga la tassa di soggiorno. grazie

    Mostra articolo
  • Tangorra Angelo

    Irrisolto per˛ il problema del pericoloso incrocio a raso Via Giuseppe Sangiorgi/Strada San Giorgio Martire da e per Via M.Cifarielli/Via...

    Mostra articolo
  • maggiora vincenzo

    Gent.mo ing. Galasso, dal 1990 un tratto di strada di via rosario livatino (80/100 metri) attende le opere di urbanizzazione: Quando potremo vedere...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!