Scandalo tangenti Teatro Petruzzelli a Bari, indagati confessano

di Redazione Go Bari martedì, 24 maggio 2016 ore 17:19

Avrebbero pagato mazzette all'ex direttore amministrativo

Hanno ammesso di aver pagato mazzette all'ex direttore amministrativo del teatro, Vito Longo in cambio di tangenti.  Due degli imprenditori coinvolti nell'indagine della Procura di Bari su presunti appalti truccati al teatro Petruzzelli hanno vuotato il sacco, come riportato dall’Ansa. Franco Mele e Nicola Losito, ai domiciliari dal 12 gennaio scorso per corruzione, hanno reso interrogatorio dinanzi al pm Fabio Buquicchio confermando l'ipotesi della Procura. Hanno ammesso cioè di aver consegnato per anni una percentuale sugli appalti che ottenevano dal teatro Petruzzelli nelle mani di Longo (anche lui arrestato e tornato in libertà da alcune settimane per cessazione delle esigenze cautelari dopo il licenziamento). Prima di loro, anche gli altri due imprenditori indagati nella stessa indagine, Giacomo Delle Noci e Vito Armenise, avevano confessato le tangenti ottenendo poi la revoca dell'arresto. Longo è l'unico dei cinque arrestati a non avere parlato, essendosi avvalso della facoltà di non rispondere nel corso dell'interrogatorio di garanzia.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo
  • PeterurgesEF Peterurges

    Предлагаем свои услуги...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!