Bari, cerimonie per il 2 giugno

di Redazione Go Bari giovedì, 2 giugno 2016 ore 00:43

Le limitazioni al traffico | Gli appuntamenti con il sindaco Decaro

Domani , giovedì 2 giugno, alle ore 10.00, al Sacrario dei Caduti d’Oltremare, il sindaco di Bari Antonio Decaro parteciperà alle manifestazioni promosse dalla Prefettura di Bari e dal Comando della 3 a Regione Aerea in occasione del 70° anniversario della fondazione della Repubblica italiana.

A seguire il sindaco parteciperà alla tradizionale cerimonia in Largo Giannella.

Questo il programma delle manifestazioni:

Sacrario Militare Caduti d'Oltremare

    * ore 9.45/ 9.55 - arrivo autorità
    * ore 10.00 - arrivo massima autorità

Onori ai Caduti

Deposizione Corona

Firma Albo d'Onore

    * ore 10.15 - termine cerimonia

 

Piazza Diaz – Largo Giannella

    * 15/11.25 - arrivo autorità
    * ore 11.30 - arrivo massima autorità - onori alzabandiera solenne

Interventi autorità

Consegna:

- Medaglia d'Onore deportati lager nazisti

- Medaglia della Liberazione

- Medaglia Vittime del terrorismo

Uscita Bandiere di Guerra/Istituto – Onori

Uscita Massima Autorità – Onori

    * ore 12.30 – termine cerimonia

 

Durante la manifestazione in Largo Giannella, saranno consegnate le medaglie della Liberazione, istituite nel 2015 in occasione del 70° anniversario della Liberazione su iniziativa del Ministro della Difesa, intendendo rivolgere una particolare attenzione nei confronti di tutti coloro che hanno partecipato alla Resistenza e alla Lotta di Liberazione.
Tra gli insigniti alle medaglie della Liberazione ci saranno i cittadini baresi: Benedetto Armenise, Gaston Zoe Allemant e alla memoria del sig. Giorgio Salamanna.

 

LE LIMITAZIONI AL TRAFFICO

Per consentire lo svolgimento delle iniziative, con apposita ordinanza sono state previste le seguenti limitazioni al traffico:

    1. Dalle ore 00.01 del giorno 27 maggio 2016 fino alle ore 24.00 del giorno 3 giugno 2016 e, comunque, fino al termine dei lavori di smontaggio del palco, è istituito il DIVIETO DI TRANSITO sulla carreggiata del piazzale L. Giannella

 


    1. Il giorno 2 giugno 2016 :

 

1a- dalle ore 05.00 alle ore 13.00 e, comunque, fino al termine della manifestazione, è istituito il DIVIETO DI SOSTA – zona rimozione sulle seguenti strade e piazze:

    * lungomare A. Di Crollalanza, tratto compreso tra largo Adua e piazza Diaz
    * piazza Diaz:

- su ambo i lati della carreggiata compresa tra i giardini e gli edifici, prolungamento ideale della via Imbriani e compresa tra via G. Di Crollalanza e via G. Petroni

- carreggiata compresa tra la rotonda L. Giannella ed il passeggiatoio alberato, comprese le traverse

    * lungomare N. Sauro, piazzetta compresa tra via Arcivescovo Vaccaro e via Gorizia, antistante la sede dell’I.N.P.S.


1b- dalle ore 05.00 alle ore 13.00 e, comunque, fino al termine della manifestazione, in deroga al vigente “ DIVIETO DI FERMATA ”, si autorizza la sosta dei mezzi militari sul lungomare N. Sauro, nel tratto compreso tra via Spalato e via Giandomenico Petroni.

1c- dalle ore 09.00 alle ore 13.00 e, comunque, fino al termine delle esigenze, è istituito il DIVIETO DI TRANSITO sulle seguenti e piazze:

    * re A. Di Crollalanza, tratto compreso tra largo Adua e piazza Diaz;
    * piazza A. Diaz:

- carreggiata compresa tra il piazzale L. Giannella ed il passeggiatoio alberato;

traverse comprese tra il prolung. di via Imbriani e la rotonda di largo L. Giannella. 

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!