Bari, 2 arresti del nucleo radiomobile

di Redazione Go Bari venerdì, 15 luglio 2016 ore 09:01

In manette 34enne georgiano e un pregiudicato

Continuano i servizi di controllo del territorio da parte del nucleo radiomobile di Bari ed in questo caso a farne le spese sono stati un georgiano ed un sorvegliato speciale.  In particolare il cittadino georgiano, 34enne, e' stato arrestato mentre tentava di portare a termine l'ennesimo furto all'interno di un esercizio commerciale di viale cavour, venendo sorpreso  con una borsa a tracolla schermata con una pellicola, idonea ad eludere i sistemi antitaccheggio. All'atto delle verifiche da parte dei carabinieri, lo straniero ha opposto resistenza, cercando di guadagnarsi la fuga, ma e' stato subito bloccato dopo una breve collutazione. Da successivi accertamenti, e' stato riscontrato che  nel negozio vi era un ammanco di merce per un valore di 800,00 euro, al momento non rinvenuta. Il georgiano e' stato dichiarato in arresto per i reati di furto aggravato e resistenza a p.U., in attesa del rito direttissimo.  Il secondo arresto riguarda un sorvegliato speciale del quartiere carrassi che, durante un mirato controllo,  e' stato sorpreso a parlare con altri pregiudicati, in violazione alle prescrizioni della sorveglianza speciale. Il prevenuto, su ordine dell'a.G.,  e' stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate

   

Inserisci un commento


Bari social




Commenti recenti

  • Eldim Alana

    Questi diasgi sono veramente all'ordine del giorni. Fortunatamente, ci sono ache compagnie che possono aiutarci a reclamare. Qui potete trovare le...

    Mostra articolo
  • Collini Lola

    Un patrimonio inestimabile!! Ormai da anni seguo una dieta una dieta mediterranea, da quando me la consigliò il mio dottore. Adesso ogni volta che...

    Mostra articolo
  • 85 babi

    Molto utili le informazioni di quest'articolo...purtroppo questi diasgi sono all'ordine del giorni per chi viaggia spesso e non. Neanche io ero a...

    Mostra articolo



Login

Se non sei iscritto, registrati subito!